Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Cronaca venerdì 04 dicembre 2015 ore 17:18

"Nessun cambio nella strategia difensiva”

A dirlo sono i difensori di padre Gratien durante la conferenza stampa indetta per fare il punto della situazione del caso del frate congolese



AREZZO — Padre Gratien si trova ancora in carcere, perchè, come hanno spiegato gli avvocati difensori, il braccialetto elettronico non funzionerebbe bene all'interno di tutte le stanze del convento romano scelto come base per gli arresti domiciliari. "Nelle prossime ore sapremo quando Padre Gratien potrà raggiungere Roma - ha spiegato Zacheo - ma è escluso che ciò avvenga oggi".

Per quanto riguarda la linea difensiva Angeletti ha sottolineato: "La prossima settimana decideremo come condurre la strategia che non cambia nel merito ma solo nella logistica visto che abbiamo qualche giorno in più per poter parlare con Gratien fuori dal carcere dopo la pausa imposta della nostra adesione allo sciopero di oggi. La coerenza però è la stessa, nel merito nessun cambiamento".

Il giudice Silverio Tafuro ha annunciato la chiusura del processo entro Settembre 2016.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno