Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:03 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inter, la festa infinita nello spogliatoio dopo la vittoria

Attualità giovedì 11 agosto 2016 ore 17:49

Nuovo strumento a disposizione per il credito

Iniziativa dedicata ai pensionati e alle loro famiglie grazie all'accordo stretto tra Artigiancassa e Anap. Soluzioni finanziarie studiate ad hoc



AREZZO — Importante accordo per l'accesso al credito fra Artigiancassa (la banca partecipata da BNL e dalle Confederazioni nazionali dell’artigianato) e l’Associazione Nazionale dei Pensionati (ANAP) di Confartigianato Imprese.

“Grazie a questo accordo - spiega Angiolo Galletti, presidente provinciale di Anap Confartigianato - i pensionati (oltre 250.000 sono gli iscritti ad ANAP) e le loro famiglie potranno accedere a soluzioni finanziarie studiate ad hoc per la categoria. Questo attraverso la creazione di “ANAP Point”, presso le sedi principali di A.N.A.P./Confartigianato Imprese Arezzo, dove i pensionati potranno avere assistenza ed orientamento al credito per finanziamenti adatti alle esigenze dei richiedenti e dei loro familiari".

La Web Application Artigiancassa, già utilizzata per finanziamenti aziendali, sarà implementata dell’offerta “cessione del quinto” riservata ai pensionati, che potranno inviare la propria richiesta in tempo reale, senza recarsi presso l’istituto di credito e senza pesanti adempimenti di raccolta dei documenti, con la garanzia di avere una risposta in tempi estremamente contenuti:

“Con questo accordo – spiega ancora Galletti - si è voluto accrescere l’impegno dell’associazione verso il mondo delle persone, attraverso una partnership con Bnl e Artigiancassa, e dare risposte concrete all’esigenze dei pensionati e delle loro famiglie. Una comunione d’intenti che conferma l’orientamento di ANAP a garantire il massimo benessere dei propri associati".

Gli uffici sono a disposizione per tutti gli approfondimenti, rispetto alle condizioni praticate e per l’inoltro delle richieste.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno