Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:AREZZO10°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Attualità venerdì 03 febbraio 2023 ore 10:50

Occhio, lavori stradali in città e nelle frazioni

Da lunedì 6 febbraio cantieri per la fibra ottica, ma anche per la realizzazione dei passi carrai e la sistemazione del palazzetto di San Lorentino



AREZZO — Sono previsti a partire da lunedì 6 febbraio alcuni lavori stradali in città e nelle frazioni.

La predisposizione di infrastrutture per la fibra ottica comporterà fino a martedì 28 febbraio il divieto di utilizzare alcuni tratti di marciapiede in via Donatello, all’altezza dei civici 4, 36 e 50, via Duccio da Boninsegna all’altezza del civico 24, viale Mecenate all’altezza dei civici 2/F e 35, via Caduti sul Lavoro all’altezza dell’intersezione con viale Mecenate, via Sala Vecchia e via Michele Bellotti. In via Donatello, all’altezza dei civici 4, 6 e 20 è previsto il divieto di sosta con rimozione. Attenzione in via Donatello, tra il civico 4 e il civico 8, e in via Duccio da Boninsegna dal civico 10 per una lunghezza di 40 metri anche al senso unico alternato regolato da semaforo o movieri in caso di traffico intenso. Nel tratto di via Donatello che va dal civico 50 per una lunghezza di 4 metri e in nel tratto di via Sala Vecchia che va dal civico 11 per una lunghezza di 4 metri si registrerà un restringimento della carreggiata. Orari: 8,30 – 17,30.

Sarà la realizzazione di due passi carrai a comportare fino a martedì 14 febbraio il divieto di utilizzo del tratto di marciapiede di via Pietro Aretino che va dal civico 7 per una lunghezza di 50 metri con orario 8,30 – 17,30.

L’adeguamento normativo del palazzetto di San Lorentino determinerà fino a venerdì 7 aprile il divieto di utilizzo del marciapiede posto a perimetro dell’edificio 24 ore su 24, con possibilità ovviamente di entrata e uscita dal palazzetto stesso, e il divieto di sosta con rimozione nell’adiacente porzione di carreggiata.

Cominceranno invece mercoledì 8 febbraio per protrarsi fino a giovedì 2 marzo i lavori a Vitiano con istituzione di senso unico alternato regolato da semaforo o movieri in caso di traffico intenso dal civico 64 per una lunghezza di 10 metri con orario 8,30 – 17,30.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno