Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Attualità venerdì 26 agosto 2022 ore 14:13

Pane, pasta, carne, verdura: è salasso spesa

Coldiretti ad Arezzo registra rincari pari all'11 per cento. La città è seconda in Toscana, davanti ha solamente Firenze



AREZZO — I prezzi per pasta, pane, carne e verdura lievitano. Ogni famiglia toscana si troverà a fine anno ad aver speso 564 euro in più solo per fare mettere da mangiare sulla tavola, per un complessivo di 900 milioni di euro in più nel 2022. 

La stima è stata realizzata da Coldiretti Toscana sulla base dell'indice Nic dell'Istat ed è completa di una classifica delle città dove i rincari pesano maggiormente.

Se a livello regionale l'inflazione ha raggiunto l’8% a fronte di un dato nazionale del 7,9%, l’indice che fa riferimento ai prezzi medi dei generi alimentari è arrivato al 10,2%, 1,2 punti percentuali in più rispetto al mese di giugno ed anche in questo caso maggiore di quello italiano.

E mentre Firenze è la città dove l’incremento progressivo del livello medio generale dei prezzi è maggiore (8,6%) a seguire c'è subito Arezzo insieme a Grosseto (8,3%). Invece l'inflazione più bassa, al di sotto del dato nazionale e regionale, si registra in provincia di Massa Carrara (7,2%), Livorno (7,4%) e Lucca (7,5%). 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno