QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 14°19° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 luglio 2019

Attualità martedì 07 giugno 2016 ore 18:14

"Pescaiola da vivere" soffia 5 candeline

L'evento è in programma sabato 11 giugno a partire dalle 17. Negozi aperti in notturna e tanti eventi per valorizzare il quartiere



AREZZO — Ad Arezzo festeggia il suo quinto compleanno “Pescaiola da vivere”, la festa di strada che sabato 11 giugno 2016 spegnerà le candeline sotto il cielo stellato fra musica, spettacoli, gastronomia, shopping, giochi e tante iniziative di animazione che dalle ore 17 fino mezzanotte terranno banco lungo l’asse di via Alessandro dal Borro, largo I Maggio e via Benedetto Croce, chiuso al traffico per l’occasione.

Nata nel 2012 per volontà dei commercianti dell’area, la manifestazione è organizzata dalla Confcommercio con il patrocinio Comune di Arezzo e il contributo della Camera di Commercio. A presentare le novità dell’edizione 2016 sono intervenuti in conferenza stampa l’assessore al commercio del Comune di Arezzo Marcello Comanducci, il segretario della Camera di Commercio Giuseppe Salvini, la vicedirettrice di Confcommercio Catiuscia Fei e Marco Giramondi, portavoce dei commercianti di Pescaiola, che come ogni anno si sono mobilitati per la buona riuscita della festa, ormai inserita tra gli appuntamenti più attesi dell’inizio estate aretino.

Molto intenso il programma della kermesse, che offre proposte di intrattenimento per tutti i gusti e per tutte le età. “Alla base”, ha sottolineato Marco Giramondi a nome dei colleghi, “c’è la voglia di stare insieme ricostruendo intorno alla rete distributiva tradizionale, composta da piccoli esercizi di vicinato, quella socialità che in tanti quartieri cittadini sembra essere a rischio. Non a Pescaiola, che è una specie di “grande paese” dove la voglia di fare dei commercianti si incontra con il cuore e la passione dei residenti”.

“La festa “Pescaiola da vivere” vuole essere il manifesto tangibile della convivialità che si respira ancora nel quartiere. Ormai è diventata un appuntamento atteso, che si rinnova di anno in anno con l’entusiasmo di tutti gli imprenditori, che vogliono offrire una serata di allegria e, perché no, anche aprire una vetrina promozionale in più per le loro attività”, ha aggiunto la vicedirettrice di Confcommercio Catiuscia Fei. L’assessore Marcello Comanducci e il segretario generale della Camera di Commercio Giuseppe Salvini hanno quindi ringraziato per il loro impegno Confcommercio e gli operatori di Pescaiola: “iniziative di questo tipo sono importanti per rivalutare le zone fuori dal centro storico, dove è più difficile anche per l’Amministrazione Comunale garantire sempre quella vitalità che sarebbe invece necessaria. Poi ci offrono la possibilità di conoscere più da vicino realtà sociali e commerciali di grande validità”, ha detto l’assessore Marcello Comanducci. “Feste come questa ci permettono di spostare finalmente l’attenzione sui quartieri periferici, dove i negozi garantiscono animazione e presidio sociale”, ha aggiunto Giuseppe Salvini.

Sabato 11 giugno tutte le attività commerciali di Pescaiola resteranno aperte in via straordinaria fino a mezzanotte, offrendo varie sorprese a chi farà shopping nella serata. Le attività alimentari e ristorative apparecchieranno all’aperto trasformando la strada in un grande ristorante sotto le stelle, con tante proposte per cene e spuntini: grigliate di carne, hot dog e hamburger di Chianina, porchetta e taglieri di salumi e formaggi, ciaccia fritta, ma anche fantasie di primi, pizza, gelati e dolci, oltre a vini e birre artigianali. Tra le golosità da assaggiare, anche qualche prelibatezza di oltre confine, inserita nell’olimpo dei cibi gourmet di tutto il mondo: il Pata Negra, il celeberrimo prosciutto spagnolo.

Il programma degli eventi si aprirà nel pomeriggio con le animazioni per i bambini in largo I Maggio e dintorni: ci saranno i gonfiabili, il trucca bimbi, il trenino e lo spazio giochi per divertirsi insieme; torneranno anche i coinvolgenti laboratori gastronomici della Banda dei Piccoli Chef della Lilt con Maga Merletta e la dietista Barbara Lapini (dalle ore 17), poi il corso di educazione stradale a cura di A.M.A aretina, con i percorsi assistiti nei quali i bambini potranno cimentarsi alla guida di miniquad elettrici (dalle ore 18).Inoltre, per il secondo anno consecutivo, il negozio Buffetti di Vignoli proporrà il concorso di disegno "Il mondo visto con i miei occhi", rivolto agli studenti della scuola primaria del quartiere, la “Masaccio”, con l’obiettivo di sostenere materialmente il loro impegno. I primi cinque classificati si aggiudicheranno uno zaino ciascuno, in più Buffetti donerà alcuni buoni da utilizzare per l'acquisto di materiale scolastico. Ritornerà anche il Cenacolo degli Artisti Aretini, con una esposizione di quadri e la pittura estemporanea in strada dalle ore 18.

Nutriti anche gli appuntamenti con la danza e lo sport. Dalle ore 18 la prova gratuita di guida con l’Autoscuola Eurodriver, poi lo spettacolo di zumba e latino americano con i ballerini di Danzeria Asd e dalle ore 19.00 le dimostrazioni di arti marziali, yoga, kaly, wingchum, kick boxing e taekwondo, tutte specialità praticate nella scuola Il volo del drago Asd con i maestri Davide Vardi, Gennaro Patrone e Melania de Masi. Gli atleti saranno accompagnati dal gruppo di percussionisti The Mallets, composto da studenti del Liceo Musicale di Arezzo.

Alle ore 21 due spettacoli davvero da non perdere. Le allieve della Scuola di danza Piccola Etoile, di età compresa fra i 3 e i 17 anni, si esibiranno sotto la direzione dell’insegnante Elisa Rossi in alcune coreografie di classico e moderno premiate anche a livello nazionale. Ancora giovanissime, dai 7 ai 16 anni, saranno in pista per lo spettacolo della Società Ginnastica Petrarca, una delle più antiche d’Italia, fondata ad Arezzo addirittura nel 1877 e vanto della nostra città per i suoi numerosi successi. Le atlete del settore agonistico, due delle quali fanno attualmente parte della squadra nazionale, proporranno uno spettacolo di ginnastica ritmica di un’ora e mezzo, di grande fascino.

La colonna sonora della festa sarà garantita dalle ore 18.30 dalla musica di Klang on the street dj set 4.0e dalle ore 19 dal live di Stefano Fratini, che canterà i grandi successi italiani ed internazionali. Alle ore 22, poi, arriveranno gli scatenati ritmi afroamericani di Salsa Nà Mà, che farà ballare tutti tra salsa, bachata, merengue, mambo e hip hop.

Tra gli altri eventi organizzati dagli esercizi del quartiere si segnala quello dedicato a bellezza e salute nella Farmacia di Pescaiola, che allestirà due stand in strada, uno dedicato alla cosmetica con la make-up artist Rossella Bresciani che darà mini-lezioni di trucco, l’altro dedicato ai prodotti erboristici, con consulenze e campioncini omaggio per tutti. E c’è anche chi ha scelto la festa di Pescaiola per inaugurare la propria attività: un team di giovani imprenditori aprirà al pubblico il proprio locale, a metà tra enoteca e rivendita di vini sfusi, destinato ad animare le serate estive in via Dal Borro.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca