Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:AREZZO18°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024: il tifoso inglese dorme profondamente e gli piazzano una pinta di birra in equilibrio sulla testa
Euro 2024: il tifoso inglese dorme profondamente e gli piazzano una pinta di birra in equilibrio sulla testa

Cronaca mercoledì 28 ottobre 2020 ore 10:05

La Municipale becca in giro due positivi al Covid

Sono stati entrambi denunciati. Si tratta di un 39enne e di un 85enne scoperti nell'ambito dei controlli sul rispetto delle quarantene



AREZZO — Nonostante la loro positività al Covid e dunque l'obbligo di rispettare la quarantena rimanendo a casa, sono stati invece sorpresi in giro dalla Municipale. Per questo nei confronti di due persone è scattata la denuncia.

Si tratta di un nigeriano trentasettenne e un italiano ottantacinquenne e sono gli ultimi due casi rilevati dagli agenti aretini.

In merito al primo caso, uno degli operatori di polizia municipale addetto al controllo delle quarantene ha provato ripetutamente a contattare telefonicamente il soggetto interessato senza ricevere risposta. L’agente si è così recato presso il domicilio suonando più volte il campanello, ma anche in questo caso l’uomo non ha dato segni di presenza. Dopo nuovi e reiterati tentativi al cellulare il nigeriano ha risposto confermando di essersi allontanato. L’agente, dopo avergli ordinato di rientrare immediatamente, lo ha visto rincasare dopo una quindicina di minuti in sella alla sua bicicletta e ne ha accertato l’identità.

In merito al secondo caso, tutto è partito da una segnalazione alla centrale operativa della polizia municipale in cui veniva detto che un soggetto sottoposto a provvedimento di isolamento domiciliare e caso confermato di Covid-19 si era allontanato dall’abitazione. Dopo aver verificato e accertato l’effettiva positività dell’uomo, una pattuglia composta da un ufficiale e un agente si è recata all’indirizzo dove l’anziano doveva trovarsi e la coniuge ha confermato che il marito non era presente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno