Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO14°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Attualità martedì 27 ottobre 2020 ore 18:30

Rianimazione al completo, pazienti dirottati

Oggi il reparto di Terapia Intensiva del San Donato ha raggiunto il limite massimo di degenze. I nuovi casi saranno spostati a Grosseto e Firenze



AREZZO — La Terapia Intensiva del San Donato è al completo, anzi anche di più. Il reparto dispone di 12 degenze ed oggi è arrivato il 13esimo paziente, che è stato collocato presso il primo blocco operatorio, così come era successo nella primavera scorsa.

I nuovi pazienti, le cui condizioni richiederanno l'assistenza della "Terapia Intensiva", saranno dislocati tra l'ospedale "Misericordia" di Grosseto e Careggi a Firenze

Sì, perché pur facendo parte della stessa Area Vasta, quindi sotto la gestione dalla Asl Toscana sud-est, Siena non si è resa disponibile ad accogliere i pazienti aretini. Questo perché, almeno così sostengono dalla città del Palio, anche loro sarebbero al completo.

Un paziente Covid resta in Terapia Intensiva per circa 3 settimane, un tempo lunghissimo e visti i numeri della ultime 24 ore, con 252 casi riscontrati in provincia, la situazione aretina diventa ancora più critica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno