Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO10°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
100 anni fa nasceva Mike Bongiorno: il blob di alcune sue apparizioni in tv

Attualità lunedì 25 marzo 2024 ore 15:00

​Rinnovata convenzione tra Comune e La Racchetta

Casi: “Diamo continuità al servizio prezioso prestato da La Racchetta per la prevenzione e la lotta attiva agli incendi boschivi"



AREZZO — Firmato il rinnovo fino al 31 dicembre 2024 della convenzione tra Comune di Arezzo e La Racchetta per lo svolgimento delle attività di prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi sul territorio comunale. L'associazione provvederà ad un servizio di pattugliamento per la prevenzione degli incendi boschivi mediante l’impiego di una squadra munita di automezzo AIB leggero garantendo la reperibilità di ulteriori due squadre oltre ad un'altra munita di automezzo pesante. Verrà inoltre organizzato un servizio di avvistamento degli incendi boschivi mediante l’impiego di due videocamere speed dome, ubicate sulla sommità del Monte Lignano e dell’Alpe di Poti e manutenuta la torretta di avvistamento degli incendi boschivi di Monte Lignano. Il rinnovo della convenzione arriva dopo la concessione a titolo gratuito, prorogata all'aprile 2033, dell'area di via Setteponti dove La Racchetta ha la propria sede. Come previsto dalla concessione, l'associazione si impegna nell'esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria e migliorativi finalizzati a rendere la struttura più funzionale oltre che ad ampliare e ottimizzare gli spazi.

“Diamo continuità al servizio prezioso prestato da La Racchetta per la prevenzione e la lotta attiva agli incendi boschivi sul territorio comunale. Il lavoro degli operatori dell'associazione rappresenta un valore aggiunto insostituibile nell'attività di intervento di protezione civile e di sicurezza del territorio. Da parte dell'Amministrazione, l'impegno per garantire la migliore efficienza e efficacia del loro servizio”, ha commentato l'assessore Alessandro Casi.

"È sempre bello e gratificante quando l'Amministrazione comunale riconosce l'impegno della nostra associazione: uomini e donne che dedicano il proprio tempo al territorio e all'ambiente.
Avendo modo di toccare con mano diverse realtà regionali, ci rendiamo conto di quanto sia più facile intervenire quando la sinergia tra enti e associazioni è rapida e propositiva", ha detto il responsabile de La Racchetta Flavio Sisi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno