Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità venerdì 19 giugno 2020 ore 15:46

Ripartenza post Covid, la sfida del digitale

Confartigianato tira le somme della situazione economica dopo il lockdown. Nuove prospettive e professionalità per guardare al mercato del futuro



AREZZO — Confartigianato snocciola i numeri del post Covid e fa luce sulle criticità che le imprese dovranno risolvere per garantire la propria attività a seguito degli stravolgimenti dovuti al lockdown. Approccio diverso e strumenti di intervento differenti si riveleranno indispensabili, sostiene l'associazione, per fronteggiare una situazione che si è modificata in maniera drastica e molto spesso irreversibile.

“In soli tre mesi, Il lockdown ha provocato un salto in avanti, in termini di abitudine e utilizzo di piattaforme digitali, di almeno cinque anni. Sostiene il presidente ICT di Confartigianato Arezzo, Giacomo Cariulo. Si sono generate nuove abitudini dalle quali difficilmente si torna indietro. Occorre prenderne atto e fronteggiare la situazione in maniera innovativa". 

Il boom dell'e-commerce è un dato di fatto e, per sopravvivere, gli esercenti devono 'stare al passo', sostiene Confartigianato.

I punti di intervento che l'associazione ritiene imprescindibili:

- Le imprese devono adattare il modello di business mettendo al centro il cliente, anche nelle piattaforme online

- Urge formazione per implementare le competenze digitali degli esercenti

- Servono connessioni e infrastrutture innovative per ottimizzare i servizi al cliente

"E' essenziale dialogo e collaborazione con le associazioni di categoria, come Confartigianato, che sono pronte a dare il proprio contributo come hanno sempre fatto. Altrimenti la sfida è persa.” conclude Cariulo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno