Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:AREZZO11°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorrentino: «Parthenope? Il miracolo della giovinezza»

Sport giovedì 24 marzo 2022 ore 08:00

Arezzo verso il derby contro la Sangiovannese

Parte la volata finale del campionato di serie D. Il Cavallino vuol cancellare la sconfitta dell'andata. Gli azzurri in corsa per la salvezza



AREZZO — Riparte la rincorsa dell'Arezzo dopo la sosta di campionato che ha fatto rifiatare i giocatori del Cavallino e della Sangiovannese prossimo avversario sabato al Città di Arezzo. Inizia con il derby un trittico di gare che per l'Arezzo possono valere molto, in chiave ripescaggio, nell'estate prossima.

Arriva la Sangiovannese dunque e l'Arezzo affronta un derby che deve cancellare la brutta prestazione giocata all'andata dai giocatori di Mariotti. A guardare bene di quella figuraccia in Valdarno, ne sono rimasti pochi di giocatori dopo la rivoluzione di dicembre.

Quella squadra però non c'è più, un nuovo gruppo si è consolidato attorno a Mariotti trovando carattere e mentalità adatta alla categoria. L'Arezzo torna in campo per continuare la striscia positiva che lo accompagna da tempo e dopo la vittoria esterna (la seconda consecutiva) conquistata a Cascina.

 Il derby è sempre una partita dove i livelli tecnici si azzerano e i pronostici vengono quasi sempre smentiti. La Sangiovannese è in lotta per conquistare la salvezza e dopo 24 giornate ha ottenuto 26 punti che la collocano al 13esimo posto in classifica, in piena lotta per guadagnarsi la salvezza diretta. Le vittorie sono 6 i pareggi 8 e le sconfitte 10. Le reti segnate sono 28 quelle subite 33 e nell'ultima di campionato è stata sconfitta in casa per 1-0 dalla capolista San Donato Tavarnelle.

I 26 punti sono divisi esattamente a metà, 13 conquistati in casa e altrettanti in trasferta. Gli azzurri segnano molto in trasferta (21 reti) e nel primo tempo (16) ma subiscono altrettanto (19 reti) e nel dettaglio vanno in crisi nei secondi 45' di gioco. 

La Sangiovanese nonostante la buona prestazione è uscita sconfitta nell'ultima gara collezionando così il terzo stop consecutivo. Una squadra che ha urgente bisogno di fare punti per non compromettere definitivamente il proprio cammino in questo campionato.

Sarà un derby con tante motivazioni dall'una e dall'altra parte, Mariotti non vuol certo mollare adesso che la sua squadra ha trovato carattere e gioco. Il Cavallino in casa ha collezionato 7 vittorie e 4 pareggi segnando 22 reti. 

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno