Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:59 METEO:AREZZO18°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Sport domenica 21 novembre 2021 ore 16:45

Arezzo beffato dal San Donato all'88' (2-2)

Amaranto raggiunti nel finale dal colpo di testa di Marzierli. Cavallino con uomo in meno per 60'. Marras-Biondi i goleador del Cavallino



AREZZO — Arezzo – San Donato Tavarnelle

23’ Marras, 30’ Biondi, 76’ Pino, 88’ Marzierli

Beffa tremenda per l’Arezzo che si vede sfuggire la vittoria a due minuti dalla fine della partita con un colpo di testa del numero 9 Marzierli.

Arezzo che ha giocato una gara dalla doppia faccia. In parità numerica si chiude e colpisce tremendamente in contropiede, andando in doppio vantaggio con le reti di Marras e Biondi. Poi resta in 10 uomini e deve affrontare tutto il secondo tempo in affanno. Pareggio amaro per il Cavallino che si vede sfuggire i tre punti a due minuti dal 90’. Arezzo che lotta per un’ora di gioco con il cuore ma alla fine deve arrendersi alle reti di Pino e Marzierli. Sicuramente sul risultato finale ha pesato l'espulsione tanto ingenua quanto pesante di Mancino avvenuta dopo 39 minuti di gara.

- 90'+5' Finisce 2-2 la partita tra Arezzo e San Donato

- 90’ concessi 5’ di recupero.

- 88’ PAREGGIA IL SAN DONATO. MARZIERLI di testa la mette nell’angolo alto su cross del solito Russo. Preggio beffa per la squadra amaranto che subisce il pareggio a due minuti dal termine della gara.

- 88’ In campo Marchetti al posto di Pisanu stremato.

- 86’ Muzzi in contropiede non riesce a sorprendere il portiere del San Donato.

- 75’ Due ripartenze per l’Arezzo in entrambe le occasioni Muzzi non riesce a trovare la soluzione migliore per i compagni.

- 76’ GOL SAN DONATO TAVERNELLE. Palla in mezzo dalla destra, Pino aggancia e la mette rasoterra sul palo alla sinistra di Colombo che non ci arriva.

- 72’ L’Arezzo si difende ordinatamente senza rischiare pericoli. Il San Donato no riesce a sfruttare la superiorità numerica. Grande prova di carattere di tutta la squadra per cercare di portare in porto il risultato.

- 68’ termina i cambi il San Donato che sostituisce il portiere Cardelli e Tognetti. Anche Mariotti toglie Marras per Ruggeri.

- 61’ Indiani manda in campo Ciurli al posto di Montini.

- 60’ Cuore amaranto. Arezzo in inferiorità numerica lotta su ogni palla per mantenere il doppio vantaggio.

- 54’ Cambio per il San Donato. Indiani sostituisce Montini e manda in campo Riccardo.

- 50’ Doppio cambio per l’Arezzo. Fuori Strambelli e Foggia dentro Sicurella e Muzzi.

- 46’ Si riparte con l’Arezzo in vantaggio di due reti con un uomo in meno.

Arezzo in vantaggio dopo i primi 45’ di gioco con le reti di Marras e Biondi. Uno due micidiale della squadra amaranto che di rimessa, in entrambe le occasioni, colpisce chirurgicamente la capolista. 

Arezzo in vantaggio al primo tiro in porta, lancio di Strambelli e Marras colpisce. Raddoppio dopo sette minuti. Ingenuità clamorosa di Mancino che si prende il cartellino rosso al 39’ dal direttore di gara. 

Il San Donato Tavarnelle dimostra di essere una grande squadra con personalità e gioco ma questo Arezzo sembra averne di più.

- 45'+4 Finisce il primo tempo Arezzo in vantaggio 2-0

- 42’ Fallo da espulsione di Pino su Foggia ma l’arbitro si limita solo al cartellino giallo.

- 39’ Espulso Mancino. Il numero 20 amaranto deve aver rivolto qualche parola di troppo al direttore di gara. Errore gravissimo che costringe il Cavallino a giocare per oltre 50’ in dieci.

- 33’ Ci prova Russo con una fiondata da 35 metri palla alta sulla traversa. Il San Donato resta padrone del gioco in mezzo al campo. Amaranto aggressivi giocano di rimessa.

- 30’ GOOOOL AREZZO. BIONDI Uno due micidiale dell’Arezzo che colpisce al cuore il San Donato Tavarnelle in sette minuti. Errore clamoroso di Cardelli che si lascia sfuggire la palla sulla pressione del difensore amaranto che ripete il contropiede del vantaggio.

- 23’ GOOOOL AREZZO. MARRAS alla prima occasione il Cavallino va in vantaggio. Palla di Strambelli in verticale per Marras che evita il fuorigioco arriva a tu per tu con Cardelli mettendola in fondo alla rete. Amaranto che sbloccano la partita con una azione perfetta superando la difesa gialloblu.

- 20’ Il San Donato sfiora il vantaggio con Russo, incursione in area dalla destra palla toccata dal numero 10 esce alla destra di Colombo. L’Arezzo dopo 20’ ancora non è riuscito a rendersi mai pericoloso in avanti, fa molta fatica a costruire trame di gioco in mezzo al campo. La capolista gioca da grande squadra al Città di Arezzo.

- 14’ Primo cambio per infortunio il San Donato manda in campo Pisaneschi al posto di Buzzegoli.

- 7’ Il primo affondo in area è del San Donato Tavarnelle girata al volo di Marzierli. Un minuto prima ancora il San Donato pericoloso.

- 1’ Iniziata la partita tra Arezzo e San Donato Tavarnelle. Gialloblu in testa alla classifica dalla prima giornata con 22 punti e cinque lunghezze di vantaggio sul Cavallino

Pre Partita

Al città di Arezzo arriva la capolista solitaria San Donato Tavarnelle con 22 punti e cinque lunghezze di vantaggio sulla squadra amaranto. Partita molto delicata per il cammino in campionato in questo girone E della serie D.

Biondi titolare in mezzo alla difesa, a centrocampo Pisanu affianca Aliperta, attacco confermato con Strambelli, Foggia e Mancino. 

Attacco formidabile, quello gialloblu, con una media sopra le 3 reti a partita mettono in guardia la difesa amaranto che invece nelle prime noce giornate a volte ha commesso qualche errore e disattenzione di troppo. Mariotti alla vigilia ha detto che il match di oggi potrebbe essere quello della svolta e dare consapevolezza dei propri mezzi alla squadra.

Fischio d'inizio alle 14,30

Il Tabellino

AREZZO (4-3-3): 1 Colombo; 23 Campaner, 15 Lomasto, 2 Biondi, 19 Pinna; 6 Pisanu, 8 Aliperta (77’ 4 Panatti), 31 Marras (69’ 21 Ruggeri); 7 Strambelli (50’ 16 Sicurella), 9 Foggia (50’ 24 Muzzi), 20 Mancino. Allenatore Marco Mariotti

A disposizione: 22 Balucani, 3 Mastino, 10 Cutolo, 95 Sparacello.


SAN DONATO TAVARNELLE (4-3-3): 22 Cardelli (68’ 12 Viti); 16 Tognetti (68’ 21 Gerardini), 27 Brenna, 14 Regoli, 13 Carcani (61’ 2 Ciurli); 5 Buzzegoli (14’ Pisaneschi), 8 Caciagli, 11 Montin (54’ 3 Riccardo); 7 Pino, 10 Russo, 9 Marzierli. Allenatore Paolo Indiani

A disposizione: 4 Zini, 17 Pierucci, 21 Gerardini, 24 Noccioli, 25 Mencagli.

Arbitro: Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro

Assistenti: Domenico Russo di Torre Annunziata, Pierpaolo Vitale di Salerno

Reti: 23’ Marras, 30’ Biondi, 76’ Pino, 88’ Marzierli

Note: 39’ Espulso Mancino. Spettatori 1.611

Recupero: pt. 4’, st. 5’

Ammoniti: 33’ Marras, 42’ Pino, 44’ Cutolo, 61’ Russo, 72’ Colombo

Le Partite di oggi

Arezzo – San Donato Tavrnelle

Cascina – Lornano Badesse

Foligno – Pro Livrono

Follonica Gavorrano – Poggibonsi 1 – 1

Montespaccato – Pianese

Rieti – Scandicci

Sangiovannese – Tiferno Lerchi

Sporting Trestina – Cannara 3 - 1

Unipomezia – Flaminia Civitacastellana 

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Mister Mariotti al termine di Arezzo-San Donato Tavarnelle 2-2
Giacomo Biondi al termine di Arezzo-San Donato Tavarnelle 2-2
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno