Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità giovedì 17 marzo 2022 ore 14:25

Corto della regista aretina esce a Los Angeles

Lunedì 21 marzo in anteprima su MyMovies il nuovo lavoro di Lucia Senesi dal titolo “Black Madonna” dal regno mondiale del cinema



AREZZO — “Black Madonna” è il nuovo cortometraggio della regista aretina Lucia Senesi e verrà presentato in anteprima internazionale su MyMovies lunedì, 21 marzo, in occasione del Los Angeles- Italia Film, Fashion and Art Festival.

Realizzato grazie al programma Franz Wieser Grant di ARRI, l’ultimo lavoro della regista si inserisce nella sua “trilogia del femminile”, inaugurata da “A Short Story”.

Alla lavorazione di “Black Madonna” ha preso parte un cast ed una troupe di sole donne. La fotografia è firmata da Lucia Rinaldi, i costumi sono invece di Kristine N. Haag, già premiata nel 2020 con un Emmy Award. Prodotto da Gianluca Piovani per Storyforma e distribuito da Premiere Film, il corto “Black Madonna” è dedicato alla memoria della regista, sceneggiatrice e fotografa italiana Cecilia Mangini.Sbarca a Los Angeles il corto della regista aretina

Racconta Lucia Senesi: “ho scritto Black Madonna dopo aver visto Divino Amore di Cecilia Mangini. Avevo anche appena pubblicato un saggio sulla Madonna del Parto di Piero della Francesca, come appare in Nostalghia di Tarkovskij e La prima notte di quiete di Zurlini. Il mio film non esisterebbe senza questa immagine della Madonna incinta, insieme alla fascinazione dei rituali di Divino Amore”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno