Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:AREZZO19°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Giostra Saracino martedì 13 giugno 2023 ore 09:30

Secondo giorno di prove, il cinque per tutti

Santo Spirito perfetto. Porta del Foro molto competitivo con un Parsi ottimo. L'esordiente Paffetti cecchino del centro. Marmorini una sicurezza



AREZZO — Seconda giornata di prove in piazza grande per i giostratori dei quartieri che affrontano il Buratto cercando di correggere ogni minima imperfezione e visti i punteggi in piazza nei primi due giorni di prove sabato sera nella 143 Giostra del Saracino per aggiudicarsi la lancia d'oro sarà davvero necessario essere perfetti.

Porta Santo Spirito è stato il primo quartiere a scendere in piazza e la qualità di Scortecci e Cicerchia non è scesa anzi. I due giostratori della Colombina si sono dimostrati ancora una volta perfetti colpendo solo il cinque nel tabellone per il secondo giorno consecutivo. Una coppia perfetta difficile anche da commentare perchè non si riesce a trovare nessuna imperfezione.

Porta Sant'Andrea subito dopo i giallo blu è andato in lizza. Marmorini si conferma essere un giostratore maturo e tecnicamente molto forte. Il "Bennzina" non ha sbagliato niente dimostrando grandissima precisione e affidabilità. Dietro di lui Saverio Montini non perfetto al primo tiro ma si corregge nel secondo colpendo il centro. Martino Gianni ha guidato il turno di prove facendo provare anche i cavalli di riserva.

E' stata poi la volta di Porta Crucifera. Il quartiere rossoverde cresce giorno dopo giorno e la nota positiva è sicuramente Niccolò Paffetti. L'esordiente in questi due giorni si è dimostrato preciso sul tabellone e in sella alla sua Rosa colpire il cinque diventa davvero quasi una cosa naturale. Potrebbe essere lui sabato la vera sorpresa.

Chiude la giornata di prove Porta del Foro. Anche qui abbiamo visto un Davide Parsi perfetto, nessuna sbavatura solo tiri perfetti che hanno fatto contare in piazza i quartieristi giallocremisi. Il suo compagno, Francesco Rossi, al primo tiro è andato oltre il 5 colpendo il due ma si è subito corretto e nei tiri successivi in sella a Rocky e Penelope ha colpito tre centri consecutivi.

L'unica preoccupazione per le squadre tecniche sembra essere il meteo che ha condizionato questa sera i programmi stabiliti prima di arrivare in piazza e che stasera qualche quartiere ha dovuto rivedere a causa delle previsioni che dicono pioggia nella giornata di domani e anche in quella di mercoledì.

Se così fosse il meteo condizionerebbe moltissimo il piano di allenamento studiato a tavolino dai quartieri per arrivare in perfetta forma sabato 17 giugno.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno