Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO19°39°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Elezioni 2020 martedì 18 agosto 2020 ore 17:51

Elezioni, scende in campo anche l'ex Questore

Felice Addonizio

Felice Addonizio ha accettato la candidatura per la lista Civitas Arezzo che sostiene Alessandro Ghinelli



AREZZO — Un altro nome di "peso" tenta l'avventura politica. Si tratta dell'ex questore Felice Addonizio che ha scelto proprio la città come luogo in cui vivere dopo la pensione. 

La sua avventura sarà da civico nelle liste di "Civitas Arezzo", che sostiene la candidatura a sindaco di Alessandro Ghinelli.

"Ho sentito l’esigenza di odoperarmi concretamente per migliorare la qualità della vita di Arezzo"- afferma Addonizio che si concentrerà sopratutto sui temi della sicurezza. In questi  ultimi mesi l'argomento è molto caldo e proprio sulla sicurezza si concentrerà gran parte della campagna elettorale. Micro-criminalità e spaccio di droga sono le nuove realtà da debellare e Addonizio, visti i suoi trascorsi alla guida della Polizia di Stato ad Arezzo, è sicuramente una voce autorevole in materia.

"Sotto questo profilo - afferma l'ex Questore - dopo aver parlato con tante persone e aver recepito molte istanze, intendo suggerire alcune idee su come difendere il territorio. Altro punto è quello relativo alla valorizzazione delle attività dei Centri di aggregazione giovanili, soprattutto nei quartieri, attraverso l’incentivazione tutto l’anno delle attività. Sono convinto che il maggiore coinvolgimento del cittadino e di tutta la società civile nelle problematiche della sicurezza sia necessario. Ritengo anche necessario, in questa prospettiva, colmare la distanza attualmente esistente tra il cittadino e la politica, per questo la mia idea è quella di fare da anello di congiunzione tra la base e le istituzioni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno