Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:32 METEO:AREZZO14°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera

Attualità mercoledì 02 settembre 2020 ore 16:47

Simulare una carriera al Buratto, ora si può

Sabato e domenica, tour nelle sedi del gruppo Sbandieratori e Signa Arretii, con finale nelle sale del nuovo percorso espositivo della Giostra



AREZZO — Sabato 5 e domenica 6 settembre è in programma un grande viaggio alla riscoperta della tradizione e del folklore, che terminerà tra le stanze del nuovo percorso espositivo della Giostra del Saracino. Si tratta della nuova iniziativa del gruppo Confguide di Confcommercio Arezzo, legata al progetto “Quartieri Aperti”.

I tour guidati di Confguide partiranno da piazza Grande alle 10 e alle 16, sia sabato che domenica. La prima tappa vedrà la visita nella sede degli Sbandieratori, il gruppo fondato nel 1960 con lo scopo di portare il nome di Arezzo nel mondo: nelle sale del palazzo Vasariano i visitatori potranno ammirare i costumi e le bandiere che rappresentano gli alfieri aretini, da sempre accompagnati in ogni saggio e schermaglia da rulli di tamburi e squilli di chiarine.

Poi i visitatori si sposteranno in via Bicchieraia, nel mondo dell’Associazione Signa Arretii, la compagine gloriosa che include Valletti, Vessilliferi e Fanti del Comune. “Ubi nos Arretium est”: “dove siamo noi c’è Arezzo” recita il motto di un gruppo che da sempre è custode della storia aretina e della lancia d’Oro. 

Il gran finale sarà a Palazzo Comunale, tra le sale del nuovo percorso espositivo “I Colori della Giostra”, inaugurato ad agosto dall'amministrazione comunale. Esposizione di costumi antichi, video emozionali, sale immersive, touch screen con storie e aneddoti: sono solo alcune delle straordinarie proposte rivolte ai visitatori che potranno ammirare una riproduzione fedele della lancia d’Oro realizzata dal maestro Francesco Conti e provare l’esperienza di una carriera a Buratto grazie ad un simulatore. 

Il costo della visita guidata è di 15 euro a persona (ingressi compresi) con prenotazione obbligatoria ai numeri 3480077786 - 3382419829.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno