Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Attualità giovedì 28 gennaio 2021 ore 08:40

Spid, ecco come accedere ai servizi pubblici

Galletti, Confartigianato Arezzo

Il sistema permette di autenticarsi con il telefonino. Galletti di Confartigianato spiega come, soprattutto per gli anziani, possa essere complicato



AREZZO — Si chiama Spid ed è il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero un modo che permette di autenticarsi grazie al telefonino e all'uso di username e password.

Una soluzione rapida e veloce che utilizza la tecnologia per accedere ai servizi pubblici ma che, al tempo stesso, può rappresentare un "rompicapo" soprattutto per gli anziani.

A lanciare l'allarme è Angiolo Galletti, presidente di Anap Confartigianato Arezzo. 

"Sono molti i punti interrogativi soprattutto per le persone più fragili, come gli anziani e i disabili anziani. Infatti il percorso per richiedere la nuova Identità Digitale, per coloro che non sono pratici delle nuove tecnologie, può risultare tortuoso, aumentando loro il rischio di esclusione sociale.
Lo Spid - continua Galletti - pone una ulteriore barriera per i nostri anziani, aumentando il gap generazionale. Ai problemi legati all'età, come la difficoltà visiva, si aggiunge la scarsa dimestichezza con la tecnologia digitale, senza contare il fatto che molti ultrasettantenni hanno un semplice cellulare, non sanno usare uno smartphone e comunque hanno problemi con password e pin e spesso non hanno neanche una email."

A tal proposito Anap Confartigianato ha realizzato una guida per spiegare agli anziani cosa è lo Spid e come e dove può essere chiesto.
Gli uffici territoriali di Anap sono a disposizione per chiarimenti Tel. 0575 3141.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incidente questa mattina in un'azienda di infissi. L'uomo, di 40 anni, portato in codice rosso al pronto soccorso di Arezzo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport