Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità giovedì 26 novembre 2020 ore 12:51

Stazione, cantiere vicino al traguardo, asfalto ok

Completati i lavori di bitumatura in piazza della Repubblica, circolazione ripartita. Nuovo look con il lastricato. Manca solo aiuola con gli alberi



AREZZO — Arrivando da Poggio del Sole, con l'asfalto nero e nuovo che risplende in questa limpida giornata novembrina, e il lastricato che si estende verso la rimessa dei bus, si ha quasi l'impressione di non essere nella stessa piazza della Stazione a cui eravamo abituati. E l'obiettivo dell'impegnativo cantiere che ha coinvolto per lungo tempo la zona era proprio questo. Ridare alla città un biglietto da visita, per chi arriva in treno e non solo, nuovo di zecca e caratterizzato da una importante riqualificazione.

I lavori di asfaltatura sono terminati nelle ultime ore e anche la circolazione è tornata regolare. Ancora ci sono recinzioni, in metallo o in plastica arancione, perché non tutto è compiuto o comunque gli operai sono ancora sul posto, ma il colpo d'occhio appare comunque già significativo. Resta, infatti, da sistemare solamente l'aiuola dove si trovano le piante, il cui paventato taglio tanto aveva preoccupato la città. In realtà, ne verrà rimossa solamente una, in quanto pericolosa. 

La parte, invece, su cui si affaccia direttamente l'edificio della Stazione è di competenza di Ferrovie e non è ancora terminata. Intanto, però, come anticipato dall'assessore ai lavori pubblici e alla manutenzione, Alessandro Casi, gli interventi di competenza del Comune, termineranno, salvo imprevisti dell'ultimo minuto, per l'8 dicembre, festa dell'Immacolata. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno