Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Protesta animalista a Parigi: irruzione in passerella alla sfilata di Victoria Beckham (che saluta in stampelle)

Attualità sabato 18 marzo 2023 ore 17:50

Arezzo suona la settima sinfonia, vola verso la C

Amaranto in svantaggio, pareggia Lazzarini. Nel secondo tempo Convitto entra e spacca la partita. Terza rete di Pattarello. Cavalcata verso Lega Pro



AREZZO — AREZZO - MONTESPACCATO 3 – 1 (1–1)

23’ Pollace, 29’ Lazzarini, 57’ Convitto, 59’ Pattarello

La cavalcata dell’Arezzo è inarrestabile. Il settimo successo consecutivo consolida il primato della capolista quando mancano oramai solo sei partite al termine della stagione. Dopo la vittoria casalinga conquistata contro il Montespaccato adesso il traguardo è sempre più vicino per una squadra che difficilmente si potrà fare sfuggire l’obbiettivo dichiarato ad inizio stagione. Squadra compatta che non si scompone nemmeno dopo essere andata in svantaggio al 23’ con la rete di Pollace che interrompe l’imbattibilità di Trombini dopo 540’. Ci pensa Lazzarini a ristabilire gli equilibri al 29’. Nel secondo tempo non c’è stata partita. Sono i cambi di Indiani al 50’ che rompono gli equilibri. Convitto entra e spacca la partita. Segna e fa l’uomo assist per la terza rete di Pattarello. Poi la compagine di Indiani si mangia almeno tre nitide occasioni per aumentare il bottino ma va bene così adesso manca davvero poco mentre i tifosi cantono la capolista se ne va.

- 90’+5 Triplice fischio l’Arezzo batte il Montespaccato 3-1.

- 90’ Saranno 5’ i minuti di recupero.

- 86’ Lancio perfetto di Convitto per Gucci solo davanti al portiere calcia altissimo.

- 80’ Esce Pattarello tra gli applausi al suo posto Risaliti.

- 73’ L’Arezzo fallisce clamorosamente la quarta rete. Pattarello ruba palla sulla propria metà campo. Quattro giocatori dell’Arezzo contro due. Castiglia cicca la palla in area a causa del terreno,

Settembrini calcia alto anche lui ingannato dal terreno.

- 68’ Gran tiro dal limite di Pattarello deviato in corner da Tassi.

- 64’ Giallo per Settembrini. Troppo severo cartellino per il capitano.

- 61’ Bussone manda in campo Maugeri, Bosi e Fulvi. Indiani fa il quarto cambio esce Foglia entra Settembrini.

- 59’ GOOOOLLLLLL AREZZZOOOOOOOO. PATTARELLO. Lancio per Convitto che parte da centrocampo tutto solo sulla destra, in area serve Pattarello sulla sinistra che segna la terza rete amaranto.

- 57’ GOOOOLLLLLL AREZZZOOOOOOOO. CONVITTO. Arezzo in vantaggio grazie all’ultimo entrato in campo il numero 7 amaranto calcia perfettamente il pallone da fuori area mandandolo in fondo alla rete alla destra del portiere.

- 55’ Tre cambi per l’Arezzo Indiani manda in campo Pericolini, Convitto e Castiglia al posto di Cantisani, Bramante e Pretato.

- 50’ Tutta la panchina amaranto è stata mandata a fare esercizi di riscaldamento da Indiani.

- 46’ Si riparte dal risultato di 1-1 tra Arezzo e Montespaccato. Nessun cambio è stato effettuato dai due allenatori.

Primo tempo. Al termine del primo tempo Arezzo fermo sul pari contro il Montespaccato. Ospiti a sorpresa in vantaggio al 23’ con un gran tiro dalla distanza di Pollace. Il Cavallino non si scompone e continua a giocare arrivando al pari con Lazzarini al 29’. Angolo di Foglia doppia respinta di Tassi su Gucci e Pattarello ma nulla può l’estremo difensore sul tiro del numero 17 amaranto. Gli ospiti si chiudono nella propria metà campo cercando qualche lancio lungo per la ripartenza. La squadra di Indiani non riesce a trovare lo spunto vincente per portarsi in vantaggio prima del termine dei primi 45’ di gioco. Nella seconda parte della gara la squadra amaranto dovrà alzare ulteriormente il ritmo per fare bottino pieno e portare a casa i tre punti.

- 45’+1’ Squadre negli spogliatoi. Finisce in parità la prima frazione di gioco tra Arezzo e Montespaccato.

- 45’ Ci sarà un minuto di recupero.

- 44’ Ancora Cantisani servito da Gucci il suo tiro viene smorzato da un difensore, blocca Tassi a terra.

- 42’ Foglia ci prova su punizione dalla distanza palla alta sopra la traversa.

- 38’ OCCASIONE AREZZO. Cantisani sfiora il gol. Ripartenza a centrocampo con quattro giocatori amaranto contro tre, l’esterno dell’Arezzo servito in area si accentra e conclude a rete, tiro deviato in angolo.

- 29’ GOOOOOLLLLLL AREZZOOOOOOOO. LAZZARINI ristabilisce la parità. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo Arezzo battuto da Foglia due miracoli di Tassi su Gucci e Pattarello salvano la porta avversaria ma sulla seconda respinta Lazzarini raccoglie e dalla linea di fondo fa partire un tiro che entra in porta.

- 25’ Il vantaggio del Montespaccato ha colto di sorpresa tutti.

- 23’ GOL MONTESPACCATO. Ospiti in vantaggio grazie a un gran tiro dalla distanza di Pollace. Punizione battuta sulla sinistra alla trequarti da Cerone, il numero 4 riceve palla e fa partire un gran tiro che termina alla destra di Trombini.

- 20’ Fino a questo momento poche le emozioni al Città di Arezzo. Gli uomini di Indiani comandano il gioco ma per il momento il muro difensivo della squadra di Bussone resiste.

- 13’ Arezzo in gol con Gucci ma il direttore di gara annulla per posizione irregolare. Gran tiro di Foglia dal limite respinto dal portiere, la punta amaranto sulla respinta la mette dentro.

- 9’ Il primo tiro in porta è di Foglia da posizione molto defilata, nessun problema per Tassi.

- 2’ Arezzo subito in avanti guadagna il primo calcio d’angolo della gara.

- 1’ Fischio d’inizio tra Arezzo e Montespaccato. Arezzo in maglia gialla e calzoncino nero ospiti in completo azzurro.

L’Arezzo ospita il Montespaccato nella 28esima giornata di campionato di serie D girone E. Il Cavallino è reduce dalla trasferta di Livorno dove ha sconfitto i labronici per 4-0. Adesso il vantaggio sulla seconda in classifica (Pianese) è salito a sette punti. Un vantaggio che ancora non basta per avere la matematica certezza della promozione. Come ha detto l’allenatore amaranto Paolo Indiani contro il Montespaccato ci sono in palio tre punti gli stessi ottenuti contro il Livorno. Gli ospiti si giocano la salvezza, serve attenzione e concentrazione. Evitare cali di tensione senza sottovalutare l’avversario fino a che l’obbiettivo non sarà raggiunto.

Il mister amaranto cambia modulo e mischia le carte. Con il 4-2-3-1 Pretato è promosso negli undici titolari, davanti alla difesa Indiani schiera Bianchi e Foglia mentre davanti ci sono Pattarello, Bramante e Cantisani il terminale d’attacco il solito Gucci.

Il Tabellino

AREZZO (4-2-3-1): 1 Trombini; 3 Pretato (50’ 21 Castiglia), 17 Lazzarini, 6 Polvani, 20 Zona; 24 Foglia (61’ 8 Settembrini), 5 Bianchi; 10 Pattarello (80’ 4 Risaliti), 16 Bramante (50’ 7 Convitto), 19 Cantisani (50’ Pericolini); 28 Gucci.
A disposizione: 22 Viti, 11 Gaddini, 14 Arduini, 18 Damiani.
Allenatore: Paolo Indiani.

MONTESPACCATO (4-3-3): 1 Tassi; 4 Pollace, 31 Nanci, 6 Bianchi (66’ 7 Attili), 84 Bruno; 10 Maurizi (77’ 18 Tataranno), 20 Cerone (61’ 11 Bosi), 15 Corelli (61’ 27 Fulvi); 77 Sayari Kais (61’ 2 Maugeri), 9 Calì, 99 Vitelli.

A disposizione: 12 Di Maio, 3 De Marchis, 17 Ticak, 98 Pesarin.

Arbitro: Maksym Frasynyak di Gallarate

Assistenti: Nicolò Pasquini, Alexandru Frunza di Novi Ligure

Reti: 23’ Pollace, 29’ Lazzarini, 57’ Convitto, 59’ Pattarello

Note: spettatori 2.376 (1.454 paganti, 922 abbonati), angoli 5-4

Recupero: pt. 1’, st. 5’

Ammoniti: 64’ Settemrbini, 76’ Trombini

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno