Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità giovedì 06 maggio 2021 ore 12:45

Tecnologia aretina nella filiera nei tamponi Usa

La soluzione robotica prodotta dall'azienda ARS è stata scelta dal governo americano per il contrasto alla pandemia



AREZZO — Eccellenze aretine nella lotta alla pandemia. FlexiBowl è la soluzione robotica prodotta dalla aretina ARS Srl scelta dalla filiera di produzione di tamponi e test rapidi negli Stati Uniti.

FlexiBowl, questa volta, verrà adottato dalle imprese americane che si sono aggiudicate il sì del U.S. Department of Defense e Department of Health andHuman Services. Sono ben 665 milioni i tamponi e test rapidi che verranno prodotti nei prossimi 12mesi con FlexiBowl. Un numero impressionante, che diventa realtà grazie alla alta produttività per cui la soluzione di ARS si distingue tra i sistemi industriali del comparto. Numeri resi possibili grazie agli ingenti fondi stanziati dal Governo americano nel contrasto alla pandemia, dotando la popolazione di strumenti diagnostici veloci e a uso domestico. 

L’azienda collabora da anni come partner tecnologico e di processo in contesti internazionali. Il numero di prodotti Life Science realizzati tramite soluzioni ARS sono vertiginosi: si parla di garantire l’alimentazione di catene produttive che hanno già immesso annualmente sul mercato oltre 2 miliardi di dispositivi medici.

L’organizzazione efficace di ARS, player tutto italiano, è capace di flessibilità e risposta anche quando le richieste riguardano ingenti forniture da rendere disponibili in tempi molto rapidi. 

“Guardiamo al futuro e puntiamo sui giovani” così la pensa Marco Mazzini, impegnato nella robotica dagli anni ’80 e fondatore dell’impresa, che oggi raccoglie competenze specialistiche di alto profilo con una forte presenza giovanile accostata a seniority esperte.
“Chi produce oggi chiede tecnologia avanzata, affidabile, sicura e facile da usare e ne ha bisognorapidamente. Ogni giorno ci impegniamo in questa sfida, facendo ricerca e sviluppo continui, per forniresoluzioni di reale valore aggiunto” il commento di Stefano Martini, Sales Manager di ARS.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno