Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:AREZZO17°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Attualità mercoledì 28 ottobre 2020 ore 09:35

Emergenza, ruolo strategico degli autisti di bus

Massimiliano Dindalini

Dindalini, presidente di Tiemme, elogia l'operato del personale dell'azienda che assicura quotidianamente il servizio di trasporto pubblico



AREZZO — Siamo in piena emergenza sanitaria e il trasporto pubblico, spesso, si trova sotto la lente d'ingrandimento della critica.

Nonostante le tante polemiche e le difficoltà oggettive, alle quali sono sottoposti quotidianamente gli autisti degli autobus, il trasporto cittadino sta reggendo bene e continua ad assicurare servizi efficienti ai cittadini.

Di questo ne è cosciente Massimiliano Dindalini che, in una nota, elogia pubblicamente i lavoratori dell'azienda Tiemme per senso di responsabilità profuso, specialmente in questa fase straordinaria per tutti.

Desidero ringraziare ognuno di loro – dichiara Dindalini – per la disponibilità ed il sacrificio assunti nello svolgere un ruolo delicato quanto strategico, che assicura il diritto quotidiano alla mobilità delle persone. Il coordinamento che l’azienda ha trovato con le organizzazioni sindacali ha permesso, da febbraio ad oggi, di condividere decisioni importanti all’interno del Comitato della Gestione Covid, organo paritetico che oltre ai rappresentanti aziendali di funzioni organizzative e gestionali coinvolge tutti i rappresentanti delle sigle sindacali. Il Comitato si è periodicamente attivato per confrontarsi in base ai vari aggiornamenti e condividere iniziative all’insegna del dialogo proficuo, pur nella discontinuità di un momento in cui le misure da adottare vengono spesso cambiate repentinamente. Sono convinto quindi che, pur nel monitoraggio della situazione che porterà a nuove disposizioni da parte degli Enti competenti, il contributo quotidiano dei nostri lavoratori continuerà ad essere dettato dalla responsabilità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno