Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Sport martedì 08 novembre 2016 ore 07:00

Troppi errori, Amen sconfitta

Il big match con il Livorno va ai labronici, ma la squadra di Pacini è riuscita a recuperare molti punti. Domenica prossima sarà match tutto aretino



AREZZO — Arriva nel big match della quinta giornata del campionato di Serie C la prima sconfitta stagionale dell’Amen Scuola Basket Arezzo piegata dalla Labronica per 64 a 53. 

La squadra di coach Pacini con l’assenza dell’ultimo momento di Peruzzi, paga a caro prezzo un inizio partita con tanti errori, dopo l’8-2 per gli amaranto infatti, un parziale di 14-0 a favore dei padroni di casa ha incanalato l’inerzia della gara a favore dei livornesi. La Labronica prova a scappare via con la coppia Gigena-Niccolai ad impensierire la difesa aretina dentro l’area pitturata, così il vantaggio dei locali rimane sopra la doppia cifra toccando anche il +19. 

L’Amen ha però dimostrato in campionato di essere squadra mai doma ed anche in questo caso gli amaranto cominciano a lavorare duramente in difesa recuperando punto su punto agli avversari, uno Spillantini ispirato trova dalla lunga distanza i canestri che mettono n difficoltà la Labronica che a due minuti dalla fine si ritrova gli amaranto a -6. Lo sforzo fatto per rimontare viene pagato dalla SBA a caro prezzo, due conclusioni sbagliate e la tattica del fallo sistematico permettono alla Labronica di chiudere il match di nuovo sul +11 64 a 53. 

Una vittoria comunque meritata per la formazione livornese che continua così la propria corsa imbattuta in testa alla classifica, per l’Amen un passo falso che non deve intaccare la determinazione con cui gli amaranto hanno cominciato questa stagione, i soli 64 punti concessi in trasferta al miglior attacco del campionato che in precedenza viaggiava ad oltre 84 punti segnati di media, sono un punto di partenza importante per le prossime partite a cominciare dalla gara di domenica prossima contro la Polisportiva Galli San Giovanni che sarà disputato nel rinnovato Palasport Estra Mario D’Agata alle ore 18.

GSA Bon Ton Labronica Livorno-Amen Scuola Basket Arezzo 64-53

Parziali: 20-8; 38-25; 52-41
GSA Bon Ton: Giardini ne, Sollitto 5, Vaccai 2, Magonzi ne, Papini ne, Spinelli 6, Filippi ne, Melosi 15, Gigena 18, Niccolai 18, Bambi. All. Bellavista
Amen: Spillantini 16, Cutini 11, Fratini 11, Balsimini 3, Provenzal F., Bies 1, Gramaccia, Liberto 3, Castelli 2, Giommetti 6, Provenzal C. All. Pacini


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno