Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:AREZZO15°27°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»

Attualità giovedì 10 settembre 2020 ore 16:22

Un quadro diventa impianto per videoconferenze

Donazione del Calcit alla Rianimazione del San Donato. Tutto è partito da un'opera d'arte. Ecco la storia e i protagonisti



AREZZO — Consegnato questa mattina, alla Rianimazione del San Donato, il nuovo impianto per videoconferenze

Si tratta del punto d'arrivo di un lungo percorso iniziato nel 2017 con l'olio a tela dipinto da Nadia Cascini: “Da qui si vede il Trasimeno”. Opera andata all'asta e che si era aggiudicato Paolo Veraldi. Il ricavato dell'asta è stata quindi donato dall'artista al Calcit, che a sua volta ha acquistato l'impianto per videoconferenze.

Lo utilizzeremo per contatti con le famiglie dei pazienti – ha detto il direttore di Rianimazione, Marco Feri -  Ma anche per le attività di formazione e di video incontri non solo per noi ma anche per gli altri reparti del San Donato”. 

Il Presidente del Calcit, Giancarlo Sassoli, ha evidenziato “il costante rapporto dell'associazione con la Asl e con la Rianimazione del San Donato, che conferma la qualità delle relazioni tra i cittadini di Arezzo e il loro ospedale”.

Infine il direttore generale della Asl, Antonio D'Urso, ha ringraziato i protagonisti di questa donazione ed ha sottolineato “l'orgoglio dell'azienda per un reparto costantemente in prima fila per garantire le risposte di cui i cittadini hanno bisogno”.

Alla cerimonia di consegna erano presenti anche Nadia Cascini e Paolo Veraldi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno