Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:AREZZO15°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 06 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, Speranza: «Unico strumento per chiudere questa stagione difficile»

Attualità domenica 23 maggio 2021 ore 18:18

Vaccino day, dalle 20 alle 23 senza prenotazione

Riservato agli over 60 che non hanno ricevuto ancora la prima somministrazione. A disposizione 300 dosi al Centro Affari



AREZZO — Oggi è il Vaccino day. Chiunque abbia compiuto i 60 anni di età e ancora non si è sottoposto alla prima dose, può recarsi all'hub del Centro Affari di Arezzo e vaccinarsi anche senza prenotazione.

La Regione Toscana ha messo a disposizione alcune dosi proprio per i "ritardatari" nei principali hub provinciali.

Per ricevere la dose al "Centro Affari bisogna essere residenti nell'Aretino, avere più di 60 anni e recarsi in via Spallanzani dalle ore 20 alle 23. Si ricorda che sono solo 300 i sieri disponibili.

“Tra pochi giorni la campagna di vaccinazione farà un ulteriore salto di qualità, visto che ci stiamo attrezzando, per somministrare un numero sempre più elevato di dosi - commenta il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani - abbiamo siglato l’accordo con la medicina generale, che verrà formalizzato in Giunta lunedì prossimo, e raggiunto l’intesa anche con le farmacie per intercettare, e nello stesso tempo aiutare, tutte quelle persone che hanno difficoltà con la prenotazione online o che a oggi, per vari motivi, non hanno avuto l’opportunità di accedere alla vaccinazione. Stiamo rafforzando la nostra rete di vaccinatori, grazie a una macchina organizzativa già ben avviata e che può contare su un lavoro di squadra, che vede impegnati, in prima linea, il personale sanitario e amministrativo delle Asl, i professionisti del servizio sanitario regionale e della protezione civile, e numerosi volontari, che ringrazio con gratitudine”. 

Nel frattempo, la Regione Toscana sta predisponendo una nuova modalità di prenotazione “last minute” sulle prime dosi. L’intento è quello di far prenotare sul portale online regionale i posti rimasti liberi per le 24 ore successive.Questa nuova opportunità di prenotazione, per vaccinare in poche ore e non sprecare alcuna dose, sarà messa a disposizione dei cittadini già dalla prossima settimana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'auto si è schiantata contro il rimorchio di un camion che stava uscendo da un'area di servizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

CORONAVIRUS

Sport