Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna

Attualità giovedì 09 maggio 2024 ore 16:45

Vertice tra Prefetto e associazioni di categoria

Il Prefetto De Luca "azioni condivise per fronteggiare i fenomeni che turbano l’ordinato vivere civile e generano insicurezza collettiva"



AREZZO — Questa mattina il Prefetto Maddalena De Luca ha incontrato in Prefettura i rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato e CNA di Arezzo per un confronto sulle iniziative da intraprendere per prevenire e contrastare tutto ciò che potrebbe turbare il sereno e sicuro svolgimento della stagione estiva nel capoluogo.

L’incontro è stato anche l’occasione per ribadire la grande attenzione che esiste da parte delle istituzioni sulle tematiche della sicurezza e per fare un punto sugli strumenti messi in campo, anche recentemente, per fermare gli episodi che sono stati al centro dell’attenzione cittadini negli ultimi tempi.

Il Prefetto, dopo aver preso atto delle richieste e delle considerazioni esposte dai rappresentanti intervenuti, ha espresso la volontà di affrontare la tematica in un’ottica di estrema condivisione delle misure da mettere in campo tra tutte le componenti in causa, valorizzando al massimo la collaborazione con i cittadini e gli stessi operatori dei settori intervenuti all’incontro.

È indispensabile – ha dichiarato il Prefetto – che istituzioni pubbliche e soggetti privati, ciascuno per le proprie competenze, pongano in essere azioni condivise per fronteggiare i fenomeni che turbano l’ordinato vivere civile e generano insicurezza collettiva.

L’incontro è terminato con l’impegno di tutte le parti a lavorare, sin da ora, per attuare soluzioni concrete in grado di rispondere ai bisogni di maggiore sicurezza rappresentati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno