Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Attualità martedì 03 agosto 2021 ore 07:00

Via Marco Perennio, tra crisi e voglia di riscatto

Marcipiedi, illuminazione pubblica, traffico restano i problemi di questa importante strada cittadina. Ma il saldo delle attività resta in pari



AREZZO — Via Marco Perennio: una strada importante per la città e il centro cittadino. E' un collegamento essenziale tra la parte storica e via Fiorentina, il raccordo, il casello autostradale.
Ma soprattutto un'arteria che, come altre zone cittadine, vive e affronta fasi alterne.

I marciapiedi non messi bene, la scarsa illuminazione e il traffico incessante sono tra gli aspetti più problematici. Questa area è stata interessata anche da un lavoro di riqualificazione relativo al nuovo parcheggio e alla risistemazione della parte in cui si trova la bellissima Chiesetta dei Santi Lorentino e Pergentino. Ma non è bastato.

Le attività commerciali restano tante. Qui si trova veramente tutto. Generi primari e non, negozi per ogni necessità. E seppure qualcuno abbia abbassato le saracinesche per sempre, anche prima della pandemia, ne sono stati aperti altri. In un ricambio che è abbastanza rapido e continuo.

Certo l'emergenza sanitaria non ha giovato a nessuno. E molti si "leccano ancora le ferite". Ma passando per via Perennio si ha proprio la sensazione di trovarsi veramente in un momento di ripartenza. Il via vai di clienti negli esercizi commerciali è continuo.

Per quanto riguarda l'aspetto residenziale le abitazioni in questa area sono veramente numerose. Si va da palazzi più recenti, con decine di appartamenti, molti anche sul mercato, a piccole abitazioni singole che affondano le radici sul tempo. Ci risiede molta gente ed in effetti si tratta di un posto comodo e con molti servizi. Magari meno sosta selvaggia e parcheggi più adeguati sarebbero utili.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno