Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità venerdì 11 febbraio 2022 ore 19:07

Viabilità provinciale, aperto tavolo col Ministro

Incontro a Roma tra il presidente della Provincia Chiassai e il titolare del dicastero delle infrastrutture. E78 ed Alta velocità ai raggi X



AREZZO — Presentata al Ministro Enrico Giovannini una panoramica delle opere strategiche provinciali da condividere con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, le Regioni, Anas e Rfi per progettare investimenti per il sistema socio economico in chiave sostenibile. 

Questa la proposta illustrata oggi, come annunciato poche ore fa, dal presidente della Provincia di Arezzo, Silvia Chiassai Martini: "abbiamo avviato una ricognizione su tutte le Province e stiamo costruendo la mappatura delle opere strategiche dal punto di vista socio economico e che sono indispensabili per le comunità, per i distretti produttivi, per i sistemi economici locali. Quelle che ho presentato per la nostra Provincia sono la stazione dell'Alta velocità 'Media Etruria' e il completamento del lotto su Arezzo della E78 "Due Mari", oltre che il nuovo ponte alternativo a Ponte Buriano e la messa in sicurezza della Sp1 "Setteponti".

 "Per decidere gli investimenti sulla mobilità occorre seguire principi di equità e di strategicità: quando programmiamo lo sviluppo, la mappa di ciò che è metropolitano non coincide necessariamente con ciò che è strategico. Il Ministro Giovannini, con l'avvio di questo tavolo e della ricognizione ha riportato con determinazione l’attenzione sulla viabilità secondaria, esaltando la portata non solo economica, ma anche sociale, della rete viaria provinciale, ribadendone la strategicità per il Paese" conclude Chiassai.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno