Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il robot umanoide cinese (concorrente di Tesla) batte il record di velocità

Spettacoli giovedì 30 aprile 2020 ore 13:54

Arezzo Wave, maratona televisiva per il 1 maggio

Quindici ore non stop con il meglio del festival. Oltre 134 artisti su 4 palchi "virtuali". Un omaggio ai lavoratori della filiera musicale italiana



AREZZO — Un 'concerto' di 15 ore senza sosta in onda su ArezzoTv, canale 214 del digitale terrestre, e sui social del festival a partire dalle 10 fino a tarda notte.

Questo è il Primo Maggio di Arezzo Wave. Il meglio del festival rappresentato da 134 artisti selezionati tra gli oltre 1500 che si esibiscono su 4 palchi 'virtuali' per rendere omaggio ai 400 mila lavoratori dello spettacolo in Italia, in crisi a causa dello stop per Covid. Oltre trent’anni della storica kermesse riassunti in 4 sessioni, il meglio del rock mondiale ma anche interviste, aneddoti e curiosità dal backstage in compagnia del patron Mauro Valenti, presidente della Fondazione Arezzo Wave Italia.

"Dedichiamo questa maratona a tutti i lavoratori, in particolare a quelli dello spettacolo – dice Valenti – per esprimere la nostra vicinanza agli artisti e a tutti gli addetti ai lavori, più di 390 mila in Italia, che con lo stop delle esibizioni dal vivo stanno vivendo la crisi più difficile di sempre."

Dalle ore 10 alle 15 – Wake up stage

Dalle 15 alle 20 – Psycho stage

Dalle 20 alle 1 – Main Stage

Dalle 1 in poi – Elettrowave e non solo

Dai Kraftwerk all’esordio italiano di Ben Harper; da leggende come Lou Reed, David Byrne e Sonic Youth alla grande musica nostrana con Jovanotti, Afterhours, Elisa, Gianna Nannini e Morgan. E ancora, Sinead O’Connor, Skunk Anansie, Fabri Fibra, Verdena, Elio e le storie tese, Levante e tantissimi altri. Nell'attesa di tornare a vedere esibizioni dal vivo, questo è il modo della Fondazione Arezzo Wave di far sentire la propria vicinanza al mondo della musica e dello spettacolo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno