Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:59 METEO:AREZZO18°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Sport sabato 20 maggio 2023 ore 12:56

L'Arezzo contro il Pineto per il primo posto

Cavallino primo nel girone in caso di sconfitta con un gol di scarto. Mister Indiani recupera Polvani in difesa. Settembrini e Damiani in panchina



AREZZO — Continua la strada dell'Arezzo calcio nella Poule Scudetto, dopo aver battuto in casa domenica scorsa il Giana Erminio domani i giocatori amaranto affronteranno nel secondo match del girone il Pineto in trasferta. Una qualificazione che appare molto vicina per la squadra di mister Indiani che punta al primo posto raggiungibile anche in caso di sconfitta con un solo gol di scarto.

La squadra dovrebbe recuperare Polvani in difesa mentre Settembrini e Damiani, viste le non perfette condizioni fisiche, dovrebbero andare in panchina. Qualche problema fisico anche per Lazzarini.  

Una settimana che ha visto la conferma dell'intero staff della prima squadra. Confermato in blocco quindi anche per la prossima stagione in serie C i collaboratori di Indiani. Dopo la firma del mister e di Federico Vettori restano in amaranto anche il preparatore atletico Maurizio Pecorari, il preparatore dei portieri Massimiliano Magi e il collaboratore tecnico e match analyst Lorenzo Nannizzi.

Mister è felice della conferma dell'intero staff anche per la prossima stagione?

Per me è stato un grande piacere. In questa settimana è stato definito tutto, enorme soddisfazione personale ma da parte anche della società, poter continuare l'avventura tutti insieme è molto bello. 

Quanto è importante continuare con un gruppo affiatato che ha lavorato benissimo in questa stagione?

Questo è molto importante, dal punto di vista tecnico e umano. Ci tenevo molto a proseguire il rapporto con tutti. Vettori è rimasto perchè era contento di restare lui ha grandi qualità è ancora molto giovane ha tutto il tempo che vuole per iniziare l'avventura di allenatore in prima.

Alla vigilia della gara di domani quali sono le condizioni della rosa?

Le condizioni più o meno sono quelle della scorsa settimana. Spero di recuperare Polvani per avere almeno un cambio in difesa rispetto alla gara disputata contro il Giana Erminio. 

Domani l'Arezzo affronta il Pineto che ha eliminato il Cavallino in Coppa Italia c'è voglia di riscatto per cancellare quella sconfitta?

Mi sarebbe piaciuto andare avanti in coppa ma non c'è spirito di rivalsa assolutamente. Quella partita arrivò in un momento in cui eravamo messi molto male e dopo tre giorni c'era la sfida contro il Gavorrano. Non nascondo che avrei preferito arrivare in finale nella Coppa Italia piuttosto che in quella della Poule Scudetto.

All'Arezzo domani per arrivare prima nel girone può bastare anche una sconfitta con un gol di scarto come giocherà la partita?

La squadra conosce le combinazioni è chiaro che se perdiamo con un gol di scarto alla fine non andremo tutti in avanti per recuperare. Giocheremo la partita che siamo in grado di fare oggi con le condizioni fisiche che abbiamo così come abbiamo fatto contro il Giana la scorsa settimana.  

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno