Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Sport venerdì 07 aprile 2017 ore 14:30

L'Arezzo Karate combatte ai Campionati Italiani

Pastorini e Marchesini rappresenteranno la società nella più importante gara italiana I due atleti scenderanno sul tatami sabato 8 e domenica 9 aprile



AREZZO — L'Arezzo Karate 1979 combatte nell'appuntamento più importante dell'intera stagione.

Sabato 8 e domenica 9 aprile si terranno al PalaPellicone di Ostia i Campionati Italiani Assoluti di Kumite (Combattimento), l'appuntamento che vedrà scendere sul tatami tutti gli atleti più forti della penisola. La società aretina ha guadagnato la qualificazione a questo evento con due rappresentanti, Marco Pastorini e Jessica Marchesini, che hanno meritato un posto tra i migliori d'Italia dopo aver brillantemente superato la fase regionale, conquistando rispettivamente un argento e un oro.

Il loro compito sarà particolarmente delicato sia per la difficoltà della gara che andranno ad affrontare, sia perché saranno investiti della responsabilità di tenere alto il nome di una società che in quasi quarant'anni di attività è riuscita a fregiarsi di ben ventinove titoli tricolori.Il primo a combattere sarà Pastorini che, accompagnato dal maestro Enrico Pelo, si metterà alla prova in una categoria impegnativa come i -60kg. Classe 1999, questo giovanissimo atleta è al suo primo anno negli Junior ma, nonostante questo, si è confrontato con ottimi risultati contro gli avversari più grandi e più esperti degli Assoluti, cogliendo la sua prima partecipazione ai Campionati Italiani. Successivamente sarà la volta di Marchesini che, accompagnata dai consigli del tecnico Marco Mencattini, si confronterà nei +68kg con l'obiettivo di migliorare il settimo posto ottenuto nel 2016. L'aretina, nata nel 1993, è tra le atlete più affidabili e più esperte dell'Arezzo Karate 1979, dunque agli Assoluti proverà a vivere un definitivo salto di qualità anche nel palcoscenico nazionale.

«Tutta la società si stringe intorno ai suoi rappresentanti - commenta Alessandro Balestrini, direttore tecnico dell'Arezzo Karate 1979. - Pastorini è un ragazzo di talento che, nonostante la giovane età, può già maturare un'esperienza importante agli Assoluti, mentre con Marchesini contiamo di piazzarci ai primissimi posti della sua categoria».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno