Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO10°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Benigni a Papa Francesco: «Andiamo insieme alle prossime elezioni, facciamo il campo largo. Vinciamo subito»

Sport mercoledì 20 marzo 2024 ore 08:00

Le novità di “Aquila d’Oro - Città di Arezzo”

La quarta edizione del premio della Ginnastica Petrarca ai valori dello sport. La prima novità presenza di Sergio Sgrilli per regia e conduzione



AREZZO — Al via il conto alla rovescia verso il premio “Aquila d’Oro - Città di Arezzo”. La Ginnastica Petrarca, in sinergia con Comune di Arezzo e Coni, ha avviato il percorso organizzativo che accompagnerà verso la quarta edizione di una manifestazione che nasce per celebrareatleti, società e personalità della società civile che, con la loro azione, hanno dimostrato di essere positivi esempi di valori quali impegno e determinazione, resilienza, etica e fair-play. L’appuntamento, inserito nel calendario di eventi dell’estate aretina, è fissato per lunedì 8 luglio quando verrà rinnovata una formula ormai collaudata volta ad abbinare racconti di sport, premiazioni, esibizioni e intrattenimento.

La prima novità sarà rappresentata dal consolidamento della collaborazione con Sergio Sgrilli che, dopo essere stato l’ospite artistico del 2023, ha sposato le finalità del premio e ha accettato l’invito a occuparsi di regia e conduzione. Attore, comico e cantante, questo poliedrico artista è tra i più amati protagonisti della storia di Zelig di cui ha realizzato la celebre sigla di chiusura “Canto (lo faccio a Zelig)” e,con la sua immancabile chitarra, ha calcato i palchi di tutta la penisola inspettacoli dove le parole si uniscono alla musica. Con la sua agenzia, la “Menti Pensanti”, Sgrilli ha organizzato meeting, festival e convention per aziende, enti e fondazioni, con un’esperienza che è stata posta a disposizione anche della Ginnastica Petrarca per il premio “Aquila d’Oro”. Il cammino verso l’evento prevederà ora l’ufficializzazione della rosa dei premiati da parte di un comitato organizzatore dell’evento che riunisce esperienze e competenze diversificate: Federico Scapecchi (assessore allo sport del Comune di Arezzo), Alberto Melis (delegato provinciale del Coni), Luigi Alberti, Federico D’Ascoli, Giuseppe Misuri e Francesca Muzzi (in rappresentanza del giornalismo aretino), Andrea Moretti dell’Avis Comunale di Arezzo (in rappresentanza delmondo di associazionismo e volontariato), e Leonardo Calcini e Piero Ferruzzi (vicepresidenti della Ginnastica Petrarca). Da questa fase di confronto e dibattito emergeranno anche i candidati al premio speciale assegnato dal Coni alla memoria di Giorgio Cerbai volto a individuare il miglior giovane atleta o la migliore giovane atleta della provincia di Arezzo attraverso una votazione social che, nel mese di maggio, sarà aperta all’intera cittadinanza. Il premio “Aquila d’Oro” continuerà infine a fare affidamento sul sostegno del mondo economico e imprenditoriale locale e, in quest’ottica, può già contare sulla partnership con Estra, Banca di Anghiari e Stia, Menchetti e Farmacie Comunali di Arezzo. «Il premio “Aquila d’Oro” - commenta Simone Rossi, presidente della Ginnastica Petrarca, - è ormai una delle proposte d’eccellenza dell’estate aretina. Siamo orgogliosi di poter vivere un ulteriore passo in avanti con la direzione artistica di Sergio Sgrilli che apre ulteriori scenari di crescita e di sviluppo, con un respiro sempre più ampio».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno