Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:AREZZO11°13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Cronaca sabato 22 aprile 2023 ore 13:00

Gli trovano un cellulare rubato e lui si complimenta coi poliziotti

Lo smartphone acquistato con le carte di credito trafugate con un borsello ad un paziente della Gruccia. L'uomo denunciato per ricettazione



MONTEVARCHI — "Questa volta ho perso io, siete stati più bravi di me", queste le parole di un 32enne dell'Est Europa trovato con un telefono cellulare acquistato con carte di credito rubate con il borsello che le conteneva ad un paziente dell'ospedale valdarnese della Gruccia nel marzo dello scorso anno.

Il degente si era accorto del furto non immediatamente e perciò il ladro aveva avuto il tempo di prelevargli dal conto, con carte e bancomat, ben 6.000 euro oltre che acquistare il telefono cellulare, rinvenuto al 32enne straniero, del valore di 1.200 euro.

La Sezione Anticrimine del Commissariato di Montevarchi ha avviato una articolata indagine, consultato i tabulati telefonici ed i movimenti bancari. Al termine lo smartphone è stato trovato a casa del 32enne, residente a Perugia, che vistosi smascherato ha ammesso le sue responsabilità ed ha pure stretto la mano ai poliziotti per averlo beccato. L'uomo è stato denunciato per ricettazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno