Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Attualità sabato 17 aprile 2021 ore 10:34

OroArezzo salta di nuovo, slitta al 2022

Era prevista a giugno. Decisione presa da Ieg con le associazioni. "Ancora non si può garantire il profilo internazionale della manifestazione"



AREZZO — La decisione è stata presa da Italian Exhibition Group. OroArezzo, prevista nel giugno prossimo, slitta ancora e va al 2022. Nonostante il fatto che il sistema fieristico italiano possa finalmente contare su una road map della ripresa delle attività, comunque soltanto da luglio in poi, insieme a più favorevoli criteri per la mobilità delle persone da regione a regione, come annunciato ieri dal Governo, mancano ancora a livello internazionale condizioni uniformi per la mobilità delle persone, sia in ingresso che in uscita dai rispettivi Paesi. 

Spiega, quindi, Ieg annunciando il rinvio: "questo si traduce in una situazione di incertezza, che non offre sufficienti garanzie per un’edizione della manifestazione con il profilo internazionale che da sempre la caratterizza".

Si è trattato di una decisione condivisa con tutte le associazioni di riferimento con le quali Ieg ha un confronto frequente e produttivo nel disegno e programmazione delle sue manifestazioni. 

"I protagonisti del mercato convengono che l’attuale scenario non lascia immaginare che già a giugno 2021 possano raggiungere Arezzo i grandi buyer dal Middle East, Stati Uniti, dall’Asia e da tutti gli altri mercati strategici dell’export italiano" precisa ancora Exhibition Group facendo trasparire rammarico.

OroArezzo tornerà quindi nel 2022 e tornerà in presenza: le iniziative digitali si sono rivelate utili a mantenere il contatto con i buyers e ad accrescere la visibilità delle collezioni, ma rimane altissima la richiesta e la volontà delle aziende di tornare a operare nei padiglioni fieristici con eventi dal vivo.

Le nuove date del prossimo anno della manifestazione aretina saranno annunciate a breve.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno