Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO10°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Cronaca lunedì 15 febbraio 2021 ore 15:51

Recuperata scultura rubata 17 anni fa ad Arezzo

Foto archivio

E' un manufatto in terracotta raffigurante "Madonna col Bambino". Era custodito in una cappella privata. Denunciato per ricettazione un 82enne



AREZZO — I Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Firenze hanno recuperato quattro opere d'arte rubate in provincia di Lucca, Arezzo e Pisa. Dalla consultazione della Banca Dati dei beni culturali illecitamente sottratti, in seguito ad una verifica richiesta dall’ultimo possessore dell’opera, un 64enne professionista fiorentino, risultato acquirente in buona fede, è stata recuperata una scultura in terracotta raffigurante “Madonna col Bambino”, risalente agli inizi del XVI secolo, attribuita al Maestro Agnolo di Polo, scultore toscano di scuola verrocchiesca.

La scultura era stata trafugata il 23 maggio 2004 da una cappella privata di Arezzo. I proprietari avevano denunciato l’episodio alla Guardia di Finanza aretina che aveva a sua volta inviato la documentazione relativa al furto e la fotografia del bene asportato al Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale. 

Le indagini hanno consentito di appurare che negli anni a seguire l’opera era stata messa in vendita più volte, ancora in buona fede, tra appassionati d’arte residenti in Toscana e nel Lazio. Un pensionato residente a Roma, oggi 82enne, è stato denunciato per ricettazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno