Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:00 METEO:AREZZO15°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Cronaca lunedì 12 ottobre 2020 ore 14:08

Spacciatore 30enne beccato alla Cadorna, arrestato

Polizia di Stato in azione sabato pomeriggio. Sequestrati cocaina, soldi e strumenti per il confezionamento delle dosi



AREZZO — Spacciatore beccato alle cinque di sabato pomeriggio nel parcheggio Cadorna, in pieno centro cittadino. L'operazione è stata condotta dalla Polizia di Stato che notando un uomo in atteggiamenti sospetti ha proceduto al controllo.

Gli agenti gli hanno trovato addosso 405 euro in banconote di piccolo taglio e la chiave di un'auto. Una volta perquisito anche il veicolo, dal vano portaoggetti della portiera lato guidatore è saltato fuori un pacchetto di sigarette vuoto contenente ben 14 involucri, termosaldati in cellophane bianco, con dentro circa 10 grammi di cocaina.

A casa dell'uomo, nella camera, i poliziotti hanno trovato in una felpa nell'armadio, un bilancino di precisione e un involucro di grandi dimensioni, anche questo in cellophane bianco e contenete sempre "polvere bianca", per un peso lordo complessivo di circa 30 grammi.

Il pusher, un 30enne italiano, residente ad Arezzo, è stato portato in questura e identificato.

Nei suoi confronti è scattato l'arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed è stato condotto nel carcere di Prato. Droga, denaro e strumenti per la preparazione delle dosi sono stati posti sotto sequestro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno