Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO10°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
100 anni fa nasceva Mike Bongiorno: il blob di alcune sue apparizioni in tv

Attualità mercoledì 11 marzo 2020 ore 16:54

Spesa e medicinali, a Cortona consegne a domicilio

Iniziativa voluta dall'Amministrazione cittadina e rivolta soprattutto agli anziani. Oltre 15 esercenti hanno già aderito



CORTONA — Per contrastare la diffusione del Coronavirus, e venire incontro alle esigenze della popolazione, il comune di Cortona ha messo a punto una serie di iniziative.

Consegna farmaci alle persone anziane

L’amministrazione comunale ha predisposto un apposito servizio in favore dei pazienti più anziani. I volontari del Van, dopo il via libera della polizia locale, forniranno il servizio. Il paziente deve specificare ai vigili (0575 637.225) il nome della farmacia che intende utilizzare.

Consegna degli alimenti

L’amministrazione comunale ha richiesto alle attività di distribuzione alimentare presenti sul territorio di consegnare la spesa a domicilio, ove ci sia espressa domanda.
Nell’arco di poche ore, hanno aderito almeno quindici esercizi commerciali della zona.

Attività comunali

Gli uffici comunali rimangono aperti, ma gli utenti sono invitati a seguire alcuni accorgimenti: rivolgersi solo in caso di necessità, evitare di recarsi presso gli uffici comunali in gruppi di più persone, utilizzare, in tutti i casi in cui è possibile, gli strumenti di comunicazione a distanza (telefono, posta elettronica, pec). Nel caso di bisogno indispensabile di recarsi agli uffici, l'accesso è consentito per un utente alla volta. All’ingresso di ogni singolo ufficio, oltre che alla porta principale del palazzo comunale, occorre rispettare le disposizioni previste dal protocollo, che prevedono la pulizia delle mani con l’apposito prodotto igienizzante, e l’utilizzo della mascherina protettiva fornita dal personale addetto.

La polizia municipale continua nell’opera di presidio del territorio, sia attraverso i controlli programmati, sia come supporto alle varie evenienze. 

L’amministrazione comunale ricorda, infine, che tutte le informazioni di carattere istituzionale vengono fornite attraverso il telefono, ai consueti numeri, o tramite gli indirizzi di posta elettronica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno