Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Sport martedì 14 luglio 2015 ore 11:27

Taekwondo è quarto al campionato italiano Forme

Il bel risultato porta la firma di Andrea Barbagli che, nella categoria Esordienti A, ha dimostrato tutto il proprio talento anche nelle Forme



AREZZO — Forme è la specialità del taekwondo che simula il combattimento contro un avversario immaginario attraverso l'esecuzione di una serie di tecniche di calci, braccia e passi codificati.

L'atleta aretino finora aveva gareggiato esclusivamente nel combattimento, ma in questa occasione si è messo alla prova anche nelle Forme grazie all'attenta e competente guida del suo allenatore Andrea Rescigno. Il campionato in questione, denominato "Best Poomsae", era ospitato dalla palestra aretina di Badia al Pino e ha visto sfidarsi sedici giovani atleti da tutta Italia; tra questi la grande sorpresa è stato proprio Barbagli che ha stupito i giudici per la dinamicità, la tenuta, l'espressività, il ritmo e l'equilibrio delle sue tecniche, arrivando ad un passo dal podio.

«Il campionato italiano - spiega Rescigno, - doveva rappresentare semplicemente un'occasione per permettere a Barbagli di provare le Forme, la disciplina del taekwondo che simula il combattimento. Non avevamo particolari aspettative, invece il nostro atleta è riuscito nuovamente a sorprenderci e, con appena un mese di allenamento, è entrato nel novero dei migliori d'Italia».

Prima della pausa estiva, il Centro Taekwondo Arezzo ha vissuto un altro importante appuntamento sportivo, cioè l'esame di cintura che ha visto tutti i bambini della società mostrare il loro valore per essere promossi al grado superiore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno