Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Cronaca venerdì 28 aprile 2017 ore 16:37

Uccise madre e figlia, pena ridotta per il pirata

Pena dimezzata per Alexe Danute, l'uomo che il 31 gennaio 2016 investì e uccise Barbara Marzena Stiepen 50 anni e la figlia Letizia di 10 anni



AREZZO — Davanti ai giudici della corte d'appello di Firenze è comparso Alexe Danute, romeno di 40 anni residente ad Arezzo che il 31 gennaio 2016 uccise mentre era alla guida della sua minicar Barbara Marzena Stiepen 50 anni e la figlia Letizia di 10 anni. Mamma e figlia stavano camminando sul marciapiede di ritorno a casa a San Leo, frazione alle porte di Arezzo, quando lui ubriaco gli piombò addosso. 

In primo grado Alexe Danut era stato condannato per duplice omicidio colposo aggravato a nove anni e due mesi di reclusione. 

In appello ha ottenuto la riduzione di quattro anni per un totale di pena di 5 anni e 2 mesi. Subito dopo l'incidente, l'uomo era stato rintracciato dalla polizia municipale e trovato con un tasso alcolemico ben al di sopra del consentito. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno