Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:AREZZO10°14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sardegna, Arianna Meloni: «Hanno perso tutti, non Giorgia»

Sport venerdì 10 luglio 2015 ore 09:00

Vasari rugby, fiducia a coach Sordini

Dal settore giovanile, Andrea Chianucci e Leonardo Mariottini volano nell'accademia federale di Prato



AREZZO —  La prima mossa della società aretina è stata la conferma del tecnico Giulio Sordini alla guida della prima squadra di serie B, rinnovando così la fiducia in un coach viterbese di grande esperienza che vanta un passato, da giocatore e da allenatore, in serie A1. 

Sordini ha condotto la squadra verso la salvezza cogliendo sette vittorie in dieci partite, uno score di assoluto prestigio con cui ha meritato la permanenza in panchina. Per affrontare la sua dodicesima stagione consecutiva nella serie cadetta, il Vasari farà affidamento su una rosa giovanissima e composta al 90% da ragazzi cresciuti nelle giovanili. 

"Il tecnico Sordini - spiega il presidente Francesco Santini, - ha già incontrato i giocatori e li ha motivati in vista della prossima stagione: la sua ambizione e la sua determinazione rappresentano due parametri fondamentali per disputare un campionato difficile come la B".

Le principali novità arrivano per il settore giovanile, verso cui il Vasari ha rivolto un importante investimento in quanto a tecnici e istruttori. L'innesto più importante è quello del preparatore atletico Marco Petrin, professionista con un passato nel Petrarca Padova che metterà la propria competenza al servizio del ragazzi, ma un prezioso contributo arriverà anche da Raffaele Fortini, maestro di judo che affinerà le tecniche del placcaggio.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno