Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:AREZZO10°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Giostra Saracino giovedì 08 luglio 2021 ore 21:15

Arriva il via libera, si corre Giostra

Pubblico in piazza fino a 1.200 spettatori, niente posti in piedi ma l'ipotesi di una tribuna aggiuntiva per aumentare la capienza. Si alla sfilata.



AREZZO — La commissione sulla sicurezza riunitasi questa mattina in Prefettura ha dato il via libera a correr giostra il 5 settembre. Alla riunione presenti Prefetto, Sindaco e Rettori dei Quartieri oltre a tutti gli altri componenti della commissione hanno deciso che il saracino sarà corso domenica 5 settembre.

Molte le novità emerse durante la riunione di questa mattina. Gli spettatori che potranno assistere alla Giostra del Saracino in piazza potranno raggiungere il numero di 1.200 circa, non ci saranno posti in piedi ma nelle prossime settimane verrà valutata l'ipotesi di collocare una tribuna aggiuntiva a prosecuzione della tribuna C per aumentare la capienza per assistere alla 140esima edizione.

Il corteo storico ci sarà e gli aretini potranno assistere quindi alla sfilata, l'unico dubbio riguarda corso Italia che potrebbe essere chiuso al pubblico mentre tutto il resto del tragitto sarà accessibile. Confermate anche le altre manifestazioni collaterali come la cerimonia di estrazione delle carriere, la bollatura in piazza San Francesco che avranno anch'esse una cornice di pubblico e quartieristi ad assistere.

Nei prossimi giorni ci saranno nuove riunioni dove verranno definite le regole anche per il pre e dopo giostra.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno