Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:AREZZO18°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«È la mia ragazza», il coming out di Lucilla Boari

Cronaca domenica 06 giugno 2021 ore 11:25

Caos in piazza della Badia, agente ferito

Sarebbe stato colpito da una bottigliata. Le immagini dell’assessore Carlettini, l’intervento del vicesindaco Tanti



AREZZO — Tensione e caos ieri sera in piazza della Badia, nel centro della città. 

Un agente della Polizia Municipale è rimasto ferito. Sarebbe stato colpito alla testa da una bottiglia.

Le foto che pubblichiamo sono state scattate dall’assessore Giovanna Carlettini che ha condannato duramente l’accaduto su Facebook, dandone lei stessa notizia.

Sull’episodio, nella notte, è subito intervenuto anche il vicesindaco Lucia Tanti. “Uagente della PM è stato ferito poco fa, la scorsa notte il Comandate della Polizia Municipale mi ha chiamato, ben oltre l'una di notte, per informarmi di una rissa tra minorenni sedata grazie alla loro presenza.

Credo che la proposta del Sindaco Ghinelli di valutare l'attivazione di presidi privati di sorveglianza e controllo sia una proposta di buon senso e non più rinviabile. La nostra Polizia Municipale sta facendo un lavoro straordinario e capillare e a tutti loro va un enorme ringraziamento” ha scritto in un post.

Una vicenda a poche ore dal violento fatto di venerdì sera che ha visto il pestaggio di due ragazzi aretini, da parte di un gruppo di stranieri. Entrambi i feriti sono finiti in ospedale e gli altri, 4 giovani, sono stati denunciati. 

Purtroppo l’abuso di alcol e le mani alzate troppo spesso stanno caratterizzando i fine settimana dei giovani aretini, fin dalle prime riaperture.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente intorno alle 7. Sul posto i sanitari del 118 ma non c'è stato nulla da fare. La vittima non ancora identificata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità