Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO14°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Cronaca giovedì 13 luglio 2023 ore 11:10

Catturata la banda delle razzie nelle auto

I poliziotti di Battifolle hanno assicurato alla giustizia tre criminali specializzati a depredare gli oggetti lasciati nelle auto in sosta



AREZZO — La Polizia di Stato di Arezzo, in Autostrada del Sole, durante lo scorso weekend ha arrestato 4 persone.

Venerdì scorso, verso le 4:30 del mattino, una pattuglia della Polizia Stradale di Battifolle ha fermato per un controllo un ragazzo italiano di 25 anni a bordo una Fiat 500 L.

Sospettando nascondesse qualcosa, tanto appariva terrorizzato, è stato perquisito e dentro la tasca dei pantaloni sono stati rinvenuti due involucri di cellophane con 20 grammi di shaboo, una sostanza stupefacente della famiglia delle anfetamine diffusa soprattutto nelle comunità asiatiche, detta anche la droga dei “kamikaze” perché è molto potente, tanto che è sufficiente una sola dose di 0,1 grammi per “sballare”, ma anche costosissima: il prezzo di mercato, a seconda della sua purezza e provenienza, oscilla da 100 a 500 € al grammo.

La droga, ovviamente, veniva sequestrata e il giovane arrestato.

I poliziotti di Battifolle, poi, hanno assicurato alla giustizia tre criminali, da tempo ricercati, specializzati a depredare gli oggetti lasciati nelle auto in sosta.

Insospettiti dal fatto che la loro vettura risultava da giorni ferma all’interno di un autogrill, gli agenti si sono appostati per fermarli e controllarli.

Nell’auto c’erano numerose apparecchiature elettroniche (P.C., cellulari, tablet ed altro), rubate da autovetture degli automobilisti in sosta all’autogrill.

I tre stranieri sono stati fermati per ricettazione e accompagnati in carcere a disposizione dell’A.G.

La Polizia Stradale ricorda che, durante la sosta, non devono mai essere lasciati in vista zaini, borse o altri oggetti che possono far gola ai malintenzionati di turno, più attivi in occasione delle giornate di maggior traffico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno