Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Vicenza preoccupa il fiume Retrone, il sindaco Possamai: «La situazione è critica»

Sport giovedì 18 agosto 2016 ore 09:52

CrossFit parte alla volta dei Venice Games

Alla manifestazione, in programma da domani a domenica, si sono qualificati Alessio Piccolo, Nico Barbagli e Riccardo Bindi



AREZZO — CrossFit Arezzo parte alla volta dei Gr1ps Venice Games. La manifestazione, in programma da domani a domenica 21 agosto, vedrà alcuni dei migliori atleti italiani e stranieri mettersi alla prova nella "beach-arena" allestita a Lido di Jesolo in una gara che sarà strutturata attraverso un incalzante susseguirsi di esercizi di ginnastica e pesistica, i due elementi che contraddistinguono la disciplina del CrossFit.

La società aretina ha guadagnato la partecipazione all'evento con tre crossfitter che, nelle scorse settimane, hanno superato le qualificazioni: questa prima fase si è svolta nelle singole palestre, compresa quella di CrossFit Arezzo, e ha visto gli atleti svolgere gli esercizi indicati dagli stessi organizzatori (dal sollevamento pesi al corpo libero), arrivando così a definire la rosa dei migliori a cui sono stati assegnati i pass per i Gr1ps Venice Games. 

Il risultato finale è stato particolarmente entusiasmante per gli aretini dal momento che sono riusciti a qualificarsi con Alessio Piccolo, Nico Barbagli e Riccardo Bindi, che avranno ora l'onere e l'onore di rappresentare la loro città in terra veneta. Per avvicinarsi adeguatamente all'appuntamento, i tre portabandiera di CrossFit Arezzo si sono allenati senza sosta per tutta l'estate in un tour de force che ha coinvolto l'intera squadra agonistica della società e che li ha preparati ad ogni tipologia di esercizio. 

Fino a sabato mattina, infatti, non saranno resi noti i programmi delle gare, dunque il lavoro svolto in palestra ha coinvolto il corpo nella sua interezza con l'obiettivo di farlo trovare pronto alla sfida dei Gr1ps Venice Games. «Vogliamo divertirci - commenta Piccolo, fondatore e tecnico di CrossFit Arezzo - La nostra società è nata da poco più di due anni e ha avviato l'attività agonistica solo nell'ultima stagione, dunque l'appuntamento di Lido di Jesolo avrà una portata storica perché è la prima volta che siamo riusciti a qualificarci per una gara tanto importante e, di conseguenza, siamo intenzionati fin da subito a lasciare il segno».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno