Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO14°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Sport mercoledì 16 febbraio 2022 ore 20:20

Arezzo, deliberato aumento di capitale

Ripianate le perdite al 31 dicembre 2021. L’impegno ammonta a tre milioni. Ancora tensioni tra tifosi e società



AREZZO — Si è svolta oggi l’assemblea dei soci della Società Sportiva Arezzo dove è stato deliberato il ripianamento delle perdite maturate al 31/12/2021 per l’esercizio 2021/2022 e una copertura parziale di tre milioni, da sottoscrivere entro 60 giorni.

Nonostante il ripianamento e l’aumento di capitale di tre milioni la situazione resta molto tesa. La tifoseria da tempo è in contestazione contro la società, questa mattina uno striscione è stato appeso nel piazzale dello stadio dove invitata la proprietà a lasciare.

Un futuro pieno di nuvoloni che non lasciano certamente presagire bel tempo. Non si è fatta attendere troppo la risposta di Guglielmo Manzo che oggi ha commentato un post sulla pagina di Amaranto Magazine:  “Tranquilli tutti mi sono stufato di essere insultato. Lascio L’Arezzo da domani e tutto in vendita a chi interessa si faccia avanti. Guglielmo Manzo

I prossimi giorni saranno decisamente importanti a questo punto.

Il comunicato della società: “La Società Sportiva Arezzo comunica che in data odierna si è svolta l'assemblea dei soci della società, nel corso della quale è stato deliberato il ripianamento delle perdite maturate fino al 31/12/2021 per l'esercizio 2021-2022 e una copertura parziale per oltre tre milioni di euro delle perdite al 30 giugno 2021, utilizzando riserve a bilancio. L'assemblea ha inoltre deliberato un aumento di capitale di tre milioni di euro da sottoscriversi entro 60 giorni.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno