Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Giostra Saracino domenica 04 settembre 2022 ore 06:00

E' Giostra, tutti contro Santo Spirito

La Colombina cerca il cappotto e il sorpasso a Porta Crucifera. Montini e Rossi pronti al riscatto. Servirà una giostra da dieci per vincere



AREZZO — È Giostra. Il primo colpo di mortaio ha dato il via al conto alla rovescia nella giornata più bella dell’anno per tutti gli aretini. La “Festa” abbia inizio e così alle undici il Bando con l’araldo messer Chiericoni ad annunciare alla città di Arezzo che oggi ad ora diciassettesima in piazza grande si correrà la Giostra del Saracino.

Una giostra dalle grandissime aspettative dopo quella sottotono “tecnicamente” di giugno dove con un vecchio classico 4+4 da anni ‘90 la Colombina ha volato in alto per tornare in testa all’albo d’oro assieme ai rivali storici di Porta Crucifera.

Tutti contro Santo Spirito è questo il leitmotiv dei trequarti della piazza l, che da anni subisce una supremazia tecnica che nella storia della Giostra del Saracino non si era mai vista. Gori e Geppetti, Rettore e Capitano, della Colombina non si nascondono, lo sanno che sono un passo avanti agli altri ma conoscono altrettanto bene il Saracino che nasconde insidie ovunque e non ha mai regalato Giostre scontate.

Proprio per questo Cicerchia e Scortecci continuano a lavorare forte e mantenere la concentrazione altissima per non abbassare la guardia e cadere in errore. Guardando le prove della settimana l’unico problema oggi per i gialloblù può essere solo questo poi per il resto sono la coppia da battere.

Una passeggiata solitaria? Assolutamente no. Come abbiamo detto la Giostra non è mai scontata, e allora vediamo come i rivali di Santo Spirito entrano in piazza per conquistare la lancia d’oro.

Porta del Foro arriva in piazza con un cavallo esordiente Biancaneve di Parsi che sembra aver ritrovato lo smalto del 2019 quando conquistò la Lancia d’Oro. Il suo compagno Rossi si presenta alla seconda Giostra dopo l’esordio non felicissimo di giugno. La fiducia nel cavallo Rocky è immutata il Tallurino è chiamato a ripetere in piazza ciò che sa fare in prova. Se dalla teoria si passa alla pratica la Chimera farà il definitivo salto di qualità.

Porta Crucifera a giugno ha presentato due cavalli, Pinocchio è confermato di lui Vanneschi si fida e si sente pronto ma deve metterci del suo per limare i millimetri mancanti. Il suo compagno Rauco torna in sella a Pia per una giostra all’attacco. Anche lui è chiamato a colpire il cinque per riportare Colcitrone solitario in testa all’albo d’oro.

Chiuderà la giostra Porta Sant’Andrea, nonna della piazza. I biancoverdi mancano la vittoria dal 2018 e per un quartiere come quello di piazza San Giusto questo può pesare. A giugno la giostra è stata in chiaro scuro: Marmorini è maturato dimostrando di essere già un leader dopo l’addio di Vedovini, diventando uno dal cinque facile. Montini ha pagato caro lo scotto dell’esordio. Dipende molto dalla sua prestazione l’esito finale della giostra di Sant’Andrea, il giovanissimo giostratore ha grandi qualità tecniche, le prove lo hanno dimostrato e tutto questo deve riuscire a mettere in piazza oggi.

Per vincere oggi servono dieci punti in due carriere gli spareggi possono essere un vantaggio per i vincitori di giugno.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno