Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità mercoledì 06 luglio 2022 ore 11:30

Pronti al lavoro in cucina 14 aspiranti cuochi

Hanno frequentato il corso promosso da Formaimpresa, agenzia formativa di Confcommercio. Hanno tra 20 e 50 anni oltre a diverse nazionalità



AREZZO E PROVINCIA — Quattordici aspiranti cuochi sono pronti ad entrare nel mondo del lavoro. Merito di “Light Cooking – benessere e salute nella professione del cuoco, il corso di cucina organizzato da Formaimpresa, l’agenzia formativa di Confcommercio, iniziato nell’ottobre 2021 e da poco concluso nelle aule dell’Accademia del Gusto.

Un percorso formativo a trecento sessanta gradi, quello intrapreso dagli allievi della scuola di cucina di Confcommercio, che li ha visti all’opera sia a livello didattico, con ben cinquecentottanta ore di attività in aula e trecentoventi ore di stage in varie imprese della provincia.

“Il format proposto all’Accademia del Gusto è ormai consolidato e porta a risultati concreti in termini di occupabilità – spiega il direttore dell’area formazione di Confcommercio Arezzo e Firenze Stefano Orlandi – non a caso, alcuni stage si sono già tramutati in opportunità lavorative per gli allievi, che hanno trovato lavoro ancor prima di concludere il percorso formativo. L’esperienza sul campo è fondamentale per un cuoco, per questo diamo l’opportunità ai nostri allievi di mettersi subito all’opera nelle attività del territorio aretino”.

Di età compresa fra i venti e i cinquantacinque anni, sia di nazionalità italiana, sia provenienti da altri paesi come Macedonia, Marocco, Albania, Polonia, Nigeria: questo il profilo degli allievi che lo scorso 30 giugno hanno ottenuto la qualifica professionale che potranno spendere in Italia e nel resto d’Europa. Un gruppo spinto da un comune obiettivo: ottenere un impiego nel settore ristorazione e turismo, chi come prima occupazione chi per rimettersi in gioco dopo altre esperienze.

Per consultare tutte le offerte formative è possibile visitare il sito https://formazionefiar.it/ o contattare lo staff formazione telefonando allo 0575 350755 o inviando una mail a formazione@confcommercio.ar.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno