Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità lunedì 06 giugno 2016 ore 17:02

Festa dei carabinieri: le attestazioni di merito

La cerimonia è in programma questa sera alle 19. Tutti i nomi di coloro che si sono distinti in servizio nel territorio provinciale



AREZZO — Oggi alle 19, all’interno della caserma di via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, avrà luogo la celebrazione del “202° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri”.

La cerimonia, alla quale prenderanno parte le autorità locali e provinciali, vedrà lo schieramento di un Reparto di Formazione di militari dell’Arma (in uniforme storica ed ordinaria) e la presenza dei Gonfaloni della Provincia di Arezzo e del Comune di Arezzo e dei labari delle associazioni combattentistiche e d’Arma.

Dopo gli onori militari resi al Colonnello Luigi Arnaldo Cieri, Comandante Provinciale di Arezzo, sarà data lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dell’Ordine del Giorno del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Tullio del Sette.

Prenderà poi la parola lo stesso Comandante Provinciale di Arezzo, che analizzerà l’attività istituzionale dell’Arma nella provincia per l’anno appena trascorso, che ha visto i Carabinieri impegnati, oltre che sotto il profilo repressivo, anche in quello preventivo, attraverso una massiccia campagna d’informazione per la sicurezza dei cittadini diretta alla salvaguardia delle fasce più deboli.

Saranno analizzati i dati essenziali dell’attività operativa svolta nell’anno 2015. Verranno inoltre consegnate ricompense e attestazioni di merito ai Carabinieri distintisi in attività di servizio a:

- Car. Torresi Edoardo, Stazione Carabinieri di Arezzo;
- Cap. Gabriele Fabian, Comandante Compagnia di Bibbiena;
- Mar.Ca. Andrea Pisani, App. Sc. Salvatore Buono, App Sc Nicola Rosatelli, Comandante e Addetti alla Stazione di Pieve Santo Stefano;
- Mar. Ca. Lodovico Bertini, all’App. Sc. Remo De Sanctis, Comandante e Addetto alla Stazione di Badia Prataglia;
- App. Sc. Giancarlo Luca e all’App. Paolo Racioppo, Effettivi al N.O.R.M. della Compagnia di Bibbiena;
- Luogotenente Donato Amodio, Comandante Stazione Carabinieri di Castiglion Fiorentino;
- Luogotenente Antonio Pio Di Palo, Al Mar. Ca Luca Nonni e all’ App. Sc. Mario Parisi, Sezione di Polizia Giudiziaria Carabinieri della Procura della Repubblica di Arezzo;
- Brig. Vincenzo Concilio, Effettivo alla Stazione Carabinieri di Subbiano;
- Mar.A.S.Ups. Gianluca Falco, al Mar.Ca. Pasquale Vitiello, al Mar.Ord. Matteo Brucato, all’App.Sc. Dino Carapacchi, Comandante e Addetti alla Stazione Carabinieri di Camucia;
- Car. Sc. Ramona Proia, Effettiva Alla Compagnia Di Cortona;
- Mar.Ca Antonio Salanitri, all’App. Sc. Emiliano Simeoni, all’App.Sc. Giovanbattista Grieco, all’App. Alessandro Nesi, Effettivi alla Stazione Carabinieri di Levane;
- Brig. Alessandro Paris e al Car Sc. Marco Tranchese, Effettivi al N.O.R.M. della Compagnia Di San Giovanni Valdarno;
- Luogotenente Franco Malandruccolo, Effettivo all’Aliquota Operativa del N.O.R.M. della Compagnia di San Giovanni Valdarno;
- Brig. Amedeo Polverini e all’App. Sc. Fabrizio Cristofani Effettivi alla Tenenza Di Sansepolcro;
- Capitano Matteo Demartis, al Lgt. Paolo Fulgenzi, al Lgt. Massimo Bernardini , Lgt. Fabrizio Volpe, M.A.S.Ups. Andrea Liguori, al Mar.Ca. Manuel Jorge Di Mevo, al Brig.Ca. Domenico Bellopede, Effettivi al Nucleo Investigativo del Reparto Operativo.

La cerimonia si concluderà con l’ammaina bandiera e l’esecuzione dell’Inno d’Italia cantato dai componenti dell’insieme vocale “Vox Cordis” di Arezzo, che eseguiranno anche altri brani nel corso della serata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno