Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Sport giovedì 07 gennaio 2021 ore 15:30

​Foglia in prestito al Lecco fino a giugno

Arrivato ad Arezzo nel luglio 2016, ha giocato 163 partite in maglia amaranto, mettendo a segno 11 reti in campionato, di cui una ai play-off



AREZZO — Iniziano le partenze in casa Arezzo. Il primo a lasciare la maglia amaranto è Fabio Foglia, uno dei vecchi, uno dei pilastri dello spogliatoio. Lascia il Cavallino Rampante a metà della sua quinta stagione, ma se ne va con la formula del prestito, quindi tornerà in città la prossima estate, quando la squadra dovrà partire per il ritiro estivo in vista del campionato 2021/22. Si è accasato da oggi a Lecco, sulla riva del lago di Como, dove trova ad accoglierlo Pissardo, anche lui in prestito fino a giugno.

Foglia arrivò ad Arezzo nell'estate del 2016, prelevato dalla Maceratese. Alla guida dell'Arezzo c'era Stefano Sottili, che consegnò al centrocampista le chiavi della linea mediana del campo. Da allora sono state in tutto 163 le presenze collezionate in maglia amaranto: 152 in campionato, 7 in Tim Cup e 4 in Coppa Italia di Serie C. 11 le reti messe a segno in quattro anni e mezzo, tutte in campionato, di cui una nel corso dei play-off del 2018/19.

Ma per il mercato sono giorni caldi e movimentati in casa amaranto. Di oggi pomeriggio l'arrivo ufficiale di Carletti, ma dovremmo essere in dirittura d'arrivo anche per Ventola, il cui procuratore è stato visto oggi ai campini dell'antistadio poco prima della seconda seduta di allenamento di giornata. In uscita invece, sono state notate le assenze dal campo di Loliva, forse destinato al Bisceglie, e Bortoletti, che potrebbe partire visti gli ultimi innesti a centrocampo di Altobelli e Serrotti. E ci sono sirene di mercato anche per Borghini e Baldan. Sul primo gli occhi del Catanzaro, sul secondo del Potenza, mentre sembrano interessare entrambi al Piacenza.

In tutto questo, mister Camplone sta torchiando i suoi uomini in vista del debutto del 2021, domenica pomeriggio alle 17,30 in casa del Ravenna. Nel corso della doppia seduta odierna, l'allenatore ha fatto lavorare i suoi sulla costruzione delle azioni offensive. A gruppi separati, la caccia al gol è una priorità. Per salvarsi infatti servono delle vittorie, che si possono ottenere solo segnando.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno