Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:05 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità mercoledì 21 settembre 2016 ore 17:59

Funzione Pubblica Cgil, Da Mario subentra a Pacini

La 28enne è stata eletta all'unanimità. L'ex segretario va a ricoprire l'incarico di coordinatore per la sanità nelle province dell'Area Vasta



AREZZO — Giulia Da Mario, 28 anni, è la nuova segretaria provinciale della Fp Cgil. L'ha eletta stamani all'unanimità il Direttivo della categoria. Subentra a Bruno Pacini che ha assunto un importante incarico: è infatti il coordinatore Fp Cgil per la sanità delle tre province dell'Usl Toscana Sud Est in un complesso processo di riorganizzazione regionale della sanità in aziende d'area vasta.

Giulia Da Mario ha iniziato la sua esperienza Cgil nel Nidil e quindi, nel 2013, è passata alla Funzione Pubblica. "A lei - commenta il segretario provinciale della Cgil, Alessandro Mugnai - spetta il compito del rinnovamento di una categoria impegnata in vertenze di notevole portata, in una logica di collaborazione e impegno di tutti i militanti e iscritti. A Giulia gli auguri di tutta la Cgil".

"La Fp - dichiara Giulia Da Mario - è chiamata a confermare una forte attenzione ai lavoratori senza tutele e ai giovani precari, superando i corporativismi del mondo del lavoro. Uno sforzo destinato a superare e ad annullare pregiudizi sui lavoratori pubblici che vedono deprofessionalizzare le loro mansioni e non rinnovare il contratto nazionale da ben sette anni. Si tratta di rafforzare una rete di solidarietà in un momento assai complicato e pieno di insidie per i processi di cambiamento e di ristrutturazione di tanti enti e aziende pubbliche quale, ad esempio, Sei Toscana. Ed è infine fondamentale anche una forte attenzione alla cooperazione sociale, spesso considerata la ruota ultima del carro del servizio pubblico".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno