comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 11°19° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Formigoni furioso in tv: «Sulla sanità privata tante storie», non lascia la parola a Majorino e Formigli gli toglie l'audio

Attualità giovedì 09 aprile 2020 ore 07:30

Oculistica, garantite le prestazioni urgenti

dott. Andrea Romani direttore del reparto di oculistica

Il reparto trasferito alla Fratta e a San Sepolcro. Medici presenti negli ambulatori del territorio per fornire adeguata assistenza



AREZZO — Dopo la trasformazione del San Donato a ospedale Covid, si cerca di limitare al massimo l'accesso alla struttura. Tutti i reparti elettivi sono stati trasferiti e quello di Oculistica si divide tra i presidi della Fratta e di San Sepolcro.

"Resta inteso che in caso di emergenza è possibile, comunque, rivolgersi al pronto soccorso del San Donato." - afferma il dott. Andrea Romani, direttore della divisione di Oculistica.

Le visite urgenti e gli interventi di chirurgia sono garantiti ma seguendo un iter specifico che permette di identificare i casi prioritari. I medici specialisti offrono assistenza, mattina e pomeriggio, presso gli ambulatori dislocati nel territorio. Sarà un triage telefonico a stabilire se la problematica dell'utente necessiti di intervento immediato o se sia possibile posticipare la prestazione. 

"Medici di famiglia e pazienti possono contattare il cup tel, gli ambulatori e i distretti sanitari aperti per una prima valutazione del professionista che darà specifiche indicazioni all'utente" - spiega Romani.

Tutti coloro che invece erano già in lista di attesa per visite e controlli vengono chiamati settimanalmente dal personale addetto, per riprogrammare la prestazione.

"A breve verrà attivato anche un numero di cellulare in modo da garantire reperibilità h24" - conclude il direttore.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità