Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna

Attualità mercoledì 19 giugno 2024 ore 11:45

​Giostra del Saracino: modifiche alla circolazione

Variazioni alla sosta e circolazione per i giorni 21 e 22 giugno nel centro storico in occasione della Giostra del Saracino



AREZZO — In occasione della Giostra del Saracino e degli appuntamenti in programma, nei giorni di venerdì 21 e sabato 22 giugno sono sospese le disposizioni che regolano sosta e traffico nei fine settimana estivi sono applicate modifiche alla circolazione e sosta nel centro storico.

In particolare, venerdì 21, in occasione dello svolgimento della cerimonia della “Bollatura dei Cavalli ed Investitura dei Giostratori” sono istituiti i seguenti obblighi e divieti: dalle ore 8:00 alle ore 12:30, è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga ai divieti, in piazza del Duomo, via Ricasoli (tratto compreso tra piazza della Libertà e via dei Pileati, incluse le aree fuori carreggiata), piazza Madonna del Conforto, via dei Pileati, via Bicchieraia, corso Italia (nel tratto compreso tra via Cavour e via Vasari), via Cavour (tratto tra corso Italia e piazza San Francesco).

Dalle ore 8:00 alle ore 12:30, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di transito dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga ai divieti, in via Bicchieraia. Dalle ore 11:00 alle ore 12:30 (e comunque fino a cessate esigenze), durante lo svolgimento della cerimonia e della relativa sfilata, è altresì vietato il transito veicolare nelle seguenti strade ed in quelle che vi si immettono: via Madonna del Prato (tratto compreso tra via Garibaldi e via di San Francesco), via di San Francesco, via G. Monaco, nella direttrice dalla piazza omonima a piazza San Francesco, piazza San Francesco, piazza del Duomo, piazza della Libertà, via Ricasoli (tratto compreso tra piazza della Libertà e piazza Madonna del Conforto), piazza Madonna del Conforto, via dei Pileati, corso Italia (nel tratto compreso tra via Cavour e via Vasari), via Cavour (tratto tra Corso Italia e piazza San Francesco).

Sabato 22, dalle 08:00 alle 24:00 è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in piazza della Libertà, piazza del Duomo, via Ricasoli, piazza Madonna del Conforto, via dei Pileati, via dell'Orto, piazza del Commissario, piazza Grande, via Vasari, via degli Albergotti, via della Bicchieraia, piazzetta e piaggia San Lorenzo, corso Italia (nel tratto compreso tra via Vasari e via Roma), via Cavour (nel tratto compreso tra piazza San Francesco e corso Italia), via Cesalpino.

Dalle 08:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 21:00, e comunque fino a cessate esigenze, stessi divieti in in via Roma, via Guido Monaco (tratto compreso tra la piazza omonima e via Garibaldi), piazza Guido Monaco, via Garibaldi (tratto compreso tra corso Italia e piazza Sant'Agostino).

Dalle 08:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 24:00, in via Guido Monaco, tratto compreso tra via Garibaldi e piazza San Francesco, piazza San Francesco.

Dalle 16:00 alle 24:00 e comunque fino a cessate esigenze, in piazza e via San Niccolò, piaggia San Bartolomeo (nel tratto antistante alla chiesa “San Giovanni Battista”), via Mazzini.

Dalle 16:00 alle 21:00 e comunque fino a cessate esigenze, in via Sassoverde, via San Domenico (nel tratto compreso tra via della Chiassaia e piazza San Domenico), piazza San Domenico (tratto tra via San Domenico e via Sassoverde).

E’ istituito il divieto di transito di tutti i veicoli, compresi gli autorizzati, nelle seguenti strade ed orari: dalle ore 10:00 alle ore 12:00, e comunque fino a cessate esigenze, in via Ricasoli, piazza del Duomo, piazza della Libertà. Dalle ore 17:00 alle ore 24:00, e comunque fino a cessate esigenze, nelle seguenti strade ed in quelle che vi si immettono: via di San Clemente (tratto compreso tra via Garibaldi e via San Domenico), via e piazza San Domenico, via Sassoverde, via Ricasoli, piazza del Duomo, piazza della Libertà, via dei Palagi e via Pellicceria (dove è comunque consentito l'accesso dei residenti). Dopo le ore 21:00, nelle stesse strade, è consentito il transito dei residenti, dei veicoli in servizio da piazza, di assistenza, di soccorso, di emergenza, di polizia e nettezza urbana. Dalle ore 11:00 alle ore 12:00, nelle strade interessate dal corteo storico per la “Lettura del Bando”, (piazza Madonna del Conforto, via dei Pileati, corso Italia, il tratto di via Garibaldi compreso tra via Guido Monaco e piazza Sant'Agostino, via Roma, piazza Guido Monaco nel tratto dell'anello compreso tra i civici 1 e 3, il tratto di via Guido Monaco compreso tra la piazza omonima e piazza San Francesco, piazza San Francesco) e, dalle ore 20:15 alle ore 21:30, in quelle previste per la “Sfilata dei Figuranti” (il tratto di via Garibaldi compreso tra via Guido Monaco e piazza Sant'Agostino, il tratto di corso Italia compreso tra via Garibaldi e via Roma, via Roma, piazza Guido Monaco), la circolazione è interrotta limitatamente per il tempo strettamente necessario per consentire il passaggio dei figuranti.

Dalle ore 08:00 alle ore 24:00, lo stallo di sosta per i veicoli al servizio di disabili ubicato in piazza San Gemignano fronte civico 5/1, è riservato esclusivamente a quello che espone lo speciale contrassegno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno